Amazon testerà le consegne con i droni in UK #LegaNerd

4452

Il colosso dello shopping online è pronto a mettere alla prova i suoi droni per consegnare i pacchi nel Regno Unito.

Amazon testerà la consegne tramite drone ai clienti Prime.

Il 90% degli ordini di Amazon che avvengono nel Regno Unito sono caratterizzati da pacchi di piccole dimensioni, il cui peso non supera i 2,3 kg.

Sulla base di questo scenario di vendite, Amazon ha annunciato di essere riuscita a stringere un accordo con il Governo Britannico, permettendo le consegne tramite drone ai clienti Prime.

 

Amazon-Prime-Air-ora-si-fa-sul-serio-1

 

I droni dovranno volare a 122m dal suolo.

Dopo aver ottenuto il benestare anche da parte della CAA (Civil Aviation Authority), i droni saranno quindi messi alla prova per effettuare le consegne nel territorio inglese. L’unica richiesta è quella di far volare i droni a un’altezza massima di 400 piedi (122m) dal suolo e lontani dagli aeroporti; regole imposte in base agli standard di sicurezza stabiliti, a livello generale, per l’utilizzo di droni privati.

 

 

Aree Tematiche
Acquisti Droni Gadgets Robotica Tecnologie
Tag
giovedì 28 luglio 2016 - 10:49
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd