Aperta e subito sospesa la vendita di Stonex One, riaprirà il 29 luglio #LegaNerd
di
Geke Geke
10

Stonex-One_4

Dal 22 Luglio 2015 era possibile procedere con l’ordine di questo chiacchieratissimo device colore blu Klein… e le vendite sono state sospese già al primo giorno.

Eh si, l’assalto di ordinativi per Galileo è stato talmente elevato da far si che Stonex debba un attimo riorganizzarsi per capire come gestire la distribuzione del suo prodotto.

Nel frattempo sull’e-store dell’azienda era comparsa la seguente comunicazione:

 

Abbiamo appena finito di leggere tutti i numeri del #StonexDay e vi assicuro, anche se alcuni di voi sono incavolati neri, che sono STRAORDINARI. Sono arrivati sul NOSTRO sito più di 100 mila persone con un possibile tasso di conversione che poteva tranquillamente garantirci la vendita di 10 mila #StonexOne in poche ore.

Il motivo per cui oggi abbiamo messo in vendita solo 300 pezzi è perché volevamo privilegiare chi aveva la priorità: l’apertura degli ordini di oggi era solo per chi aveva raggiunto l’obiettivo di SmashPhone o si era iscritto al sito ad Aprile. Come abbiamo comunicato, non abbiamo la capacità distributiva per gestire contemporaneamente l’incredibile numero di richieste che sono pervenute oggi.

Per noi è importante l’attenzione verso l’utente. Leggendo i vostri commenti abbiamo però capito che in tanti ci sono rimasti veramente MALE. Per questo abbiamo deciso di chiudere le vendite, temporaneamente, e di attrezzarci per poter evadere più telefoni possibile.

Francesco & Davide

 

 

La data di riapertura delle vendite di #Galileo è stata spostata al 29 Luglio

Oggi sull’e-store di Stonex One è possibile vedere un contatore che segna il tempo mancante al 29 Luglio e un messaggio dove viene spiegata la causa di questa nuova data.

 

 

Quello che è successo nel primo giorno di vendita è stata una cosa che non doveva succedere, però vi posso assicurare che nessuno di noi avrebbe potuto immaginare che sarebbe successo quello che è accaduto, nonostante la nostra struttura sia sovradimensionata a livello di investimenti. Non stiamo parlando di una problematica produttiva ma di una problematica distributiva.

Quello che è accaduto ieri, a livello di numeri è incredibile: il tasso di conversione teorico delle visite ricevute (quasi 100.000) poteva garantirci la vendita di 10.000 pezzi in un giorno, che è un numero fuori da ogni norma per una realtà come la nostra. E’ un numero impossibile da distribuire in pochi giorni, sia per come siamo strutturati noi ma anche chiedendo una mano ai player vicini a noi in questo momento. In così poco tempo non sono neanche loro in grado di garantire la distribuzione di 10.000 pezzi. Per questo motivo abbiamo deciso di metter in vendita a tutti StonexOne a partire da mercoledì 29 Luglio.

Ovviamente ci saranno delle priorità che non saranno di acquisto ma saranno priorità di delivery. Chi ha raggiungo il risultato di SmashPhone o chi si sarà iscritto nel mese di Aprile avrà la priorità sugli altri. Loro saranno i primi a ricevere StonexOne in quanto le prime spedizioni saranno indirizzate a loro. La rete di distribuzione che abbiamo messo in piedi, adesso, che ci garantisce di poter distribuire almeno 4 o 5 volte di più di quanto avevamo pianificato, e che comunque rimane un numero incredibile, può essere attiva da dopo il 20 Agosto circa. Prima nessuno ce lo garantisce.

Al 20 di Agosto, quando sarà attiva la nuova rete distributiva, potremo contare su una capacità logistica di migliaia di pezzi al giorno, per cui andremo ad evadere tutti gli ordini in pochi giorni. I soldi saranno prelevati dalla carta di credito nel mese di Agosto mentre i device dovrebbero essere consegnati in circa 11, al massimo, 15 giorni.

Di fatto: le vendite riapriranno mercoledì 29 Luglio alle 12,00 e saranno aperte a tutti. Le consegne partiranno il 20 Agosto. I soldi verranno addebitati sulla carta di credito o sul conto PayPal del cliente nel mese di Agosto (in fase d’ordine verrà richiesta un’autorizzazione pari all’importo dell’ordine ma non verrà addebitato nessun costo).

Chi ha vinto a SmashPhone o si è registrato nel mese di Aprile avrà la priorità di delivery e pertanto riceverà il telefono prima degli altri. A breve faremo un video esplicativo di quanto detto qui sopra.

Chiediamo ancora scusa a tutti e potete essere sicuri che una cosa del genere non succederà mai più.

Francesco & Davide

 

 

La forte richiesta di questo prodotto è riuscita a mettere in ginocchio un sistema ancora prima di metterlo in moto.

Ma ecco come nella teoria sarebbe dovuto funzionare il tutto:

Ogni giorno disponibili solo 300 pezzi.

Cominciava oggi 22 Luglio 2015 la vendita di questo promettente device di cui si è già parlato precedentemente qui sulla Lega al prezzo di € 299,00 IVA inclusa di cui sono disponibili all’acquisto solamente 300 esemplari al giorno dalle ore 12:00, terminati i quali avreste dovuto aspettare il giorno successivo e cercare di essere più veloci.

I 300 esemplari destinati alla giornata di oggi, ribattezzata #StonexDay, erano riservati ai fortunati vincitori dell’iniziativa SmashPhone, i quali hanno la priorità su tutti gli altri utenti.

Riporto qui di seguito un’intervista fatta durante lo #StonexDay dagli amici di TuttoAndroid a Francesco Facchinetti dove viene meglio spiegata direttamente dalla sua voce la procedura di vendita e soprattutto il perché di una scelta di vendita di soli 300 pezzi al giorno a fronte di una richiesta elevata.

 

 

A mio modesto parere anche questa trovata dei 300 pezzi al giorno è stata organizzata appositamente per far saltare completamente gli schemi di vendita a cui siamo abituati creando ulteriore interesse attorno a questo prodotto. Bravo Francesco!

Bene o male, purché se ne parli! (O. Wilde)

 

NdItomi

Volevo scrivere un articolo questa mattina, ma mi accodo a questo che @geke è stato più veloce a scrivere di me :)

Non mi pare sia stata una gran strategia.

A giudicare dai commenti di fuoco che ho letto su Facebook non mi pare sia stata una gran strategia… sempre che di strategia si sia trattato. Sinceramente sono basito dopo ieri, non ho veramente capito quale diavolo fosse il punto di mettere in vendita solo 300 dispositivi al giorno, oltretutto con la vendita aperta a tutti, infischiandosene di tutte le prevendite fatte e di tutte le strategie di marketing prima applicate (compreso il famoso giochino)… di fatto hanno preso per il culo un po’ tutti quelli che ci avevano creduto, investendo del tempo personale per giocare al suddetto gioco o preordinare quando ancora non si era neanche visto il telefono.

Dicevo, dopo tutto il casino di ieri, ora viene fuori che la priorità per chi ha fatto il preorder ci sarà… ma gli serve ovviamente una settimana per riorganizzare il tutto… non capisco davvero se sono stati incapaci o in cattiva fede… e tutte e due le possibilità non mi piacciono per niente.

 

Ciao a tutti Breakers,chi parla qua è Francesco e Davide. Come vi abbiamo detto prima, ci siamo riuniti per capire come…

Posted by Stonex One on Wednesday, July 22, 2015

 

Gli errori sono talmente ovvi e ripetuti praticamente in tutti i commenti su Facebook che ho letto che davvero non si riesce a capire come sia potuto andare così ieri.

Oltretutto non c’è ancora stato modo per gli addetti del settore di vederlo per davvero questo smartphone. È stato organizzato un hands-on a Monza la prossima settimana con turni per i vari siti italiani (cominciano da questo sabato se ho capito bene) …ma niente review unit, quindi niente recensioni. Se la prossima settimana qualcuno ha il coraggio di pubblicare una “recensione” sappiate che in realtà ha solo fatto un hands-on pilotato nella sede di Stonex a Monza, utilizzando lo smartphone per qualche ora.

Sono stato tra gli invitati, ma sto ancora meditando il da farsi: sinceramente non mi frega molto di fare un hands-on, ma vorrei fare una recensione vera e propria. Non siamo assetati di news in anteprima su Lega Nerd, il poter dire “ho messo le mani su uno Stonex One” sinceramente non mi interessa, mi piacerebbe invece poter avere una review unit per un paio di settimane e farci una recensione completa. Ho idea che semplicemente aspetterò di riceverne una. Se poi la nostra recensione uscirà per ultima, chissenefrega.

 

Voi che ne pensate di questa strana storia? Siete tra quanti ieri hanno provato ad ordinare? Avevate fatto il preorder e siete incazzati neri? Raccontacelo nei commenti.

 

 

Stonex One su Lega Nerd:

 

Update / Nuova comunicazione da Stonex:

Ciao,
è arrivato il momento di chiarire un po’ di cose. Da quando abbiamo iniziato a comunicare, ad Aprile, ovvero 4 mesi fa, ci sono state dette cose assurde. Nessun’altra start up è mai stata trattata così dall’opinione pubblica. Perché voglio ricordare che Stonex Smart, che ha dato il via al progetto StonexOne è una start up. Per definizione infatti, una start up è una società che opera da meno di 4 anni.

Ci hanno detto che la nostra azienda non esisteva, poi che il nostro telefono non esisteva, poi che non eravamo capaci di farlo accendere, poi che non aveva l’audio, poi ci hanno detto che la cassa era in posizione sbagliata, poi che facevamo fotografie con la reflex perché le immagini erano troppo belle e quindi non poteva essere il nostro telefono a scattarle. Ci hanno persino detto che le nostre scatole erano storte, che guadagniamo troppo pochi soldi e che quindi siamo destinati a fallire!

Noi in silenzio, tra tutte le critiche e le difficoltà, siamo andati avanti, perché crediamo in questo progetto e lo vogliamo fare in questo paese. Avremmo potuto farlo altrove e approfittare di sgravi fiscali come fanno altri. Ma noi NO! Abbiamo deciso di andare avanti dritti per la nostra strada come sempre abbiamo fatto.

Adesso ci chiedono anche come potremo investire 500.000 euro nel prossimo anno, dato che non riusciamo a guadagnare dalla vendita dei telefoni.

Nelle prossime settimane vi diremo tutto e vi faremo vedere tutto quello che dovete sapere sul nostro telefono.
Dovete sapere e ricordarvi che NESSUNO è OBBLIGATO a comprare il nostro telefono. Sul WEB si possono trovare le LEGGENDE metropolitane più assurde. Facciamo in modo che tutte queste leggende metropolitane restino tali e non lasciamole distorcere la realtà dei fatti.

Noi COMUNQUE faremo tutto quello che dobbiamo fare con serenità e tranquillità. Abbiamo saputo che alcune persone che scrivono sui Social e sui Blog sono dei troll, ovvero persone che per professione e per tutelare i propri interessi (o di terzi) creano scompiglio. Va bene anche questo, ma non permettiamo che diventi una cosa DELIRANTE.

Infine volevamo tranquillizzare le migliaia di persone che hanno preordinato e che credono di non poter acquistare StonexOne mercoledì prossimo. A loro diciamo di stare tranquilli perché andrà tutto a buon fine e avranno le priorità che abbiamo garantito.

Grazie.

Francesco & Davide

Geke

Guido Gechelin a.k.a. geke

Self-employed, tech-addicted, nerd-dreamer

Aree Tematiche
AndroidLand Mobile Tecnologie
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd