Se sei uno di noi:
ajax-loader
8 Avatar of VRUFAICSss VRUFAICSss
2
Tempo di Lettura in Minuti
di Lorenzo Giol

Pirati! Briganti da strapazzo

Uno dei candidati all’Oscar come miglior film d’animazione dell’anno. “Pirati! Briganti da strapazzo” è prodotto dalla Sony pictures animation assieme alla Aardman. Queste due case cominciano a collaborare molto nella realizzazione dei film, e con buoni risultati devo dire!

Nello specifico questo film ha dei lati ben riusciti e altri meno, che nell’insieme rischiano di diventare “zucchero mischiato al sale”. Gli elementi meno riusciti insomma rischiano di tirare giù anche i picchi che il film ha.

 

 

 

pirati-briganti-da-strapazzo-3d-72446-70706

Realizzazione

Pirati! Briganti da strapazzoPer essere un film in stop motion la realizzazione è inusuale. Solitamente l’animazione dei personaggi per lo stopmotion è fatta in modo che non ci siano movimenti troppo repentini per evitare fastidi allo spettatore.

In questo caso invece è stata applicata una tecnica più da cartoon tradizionale, con movimenti caricaturali e molto rapidi. Che perdono un po’ in alcuni punti. In alcuni casi sono difficili da seguire!

Le ambientazioni sono realizzate magistralmente con un buon livello di dettaglio. Apprezzabili soprattutto sulle grandi dimensioni, come la nave vista a distanza nel mare ricostruito in grafica 3D.

I personaggi invece risultano più rotondi e semplici. E ricordano le forme e i concept di galline in fuga. Non per nulla i realizzatori sono gli stessi!

 

 

 

nave

Storia

La storia è un po’ debole, alcuni passaggi sono interessanti, ma lo sviluppo non gli da il giusto peso.

Lo sviluppo infatti è abbastanza banalotto e il grosso del film si svolge sulla terra ferma (mentre ci si aspetterebbe molte più scene in mare aperto dato il titolo del film!). Hanno puntato su un tipo di comicità grottesca, dell’assurdo. Da una pallottola spuntata diciamo.

Ma non ci hanno giocato fino in fondo, così che le situazioni comico-paradossali si presentano abbastanza di rado e senza una vera esplosione verso l’eccesso sul finale. Perciò è risultata una comicità beverina su una storia con buone idee, ma di struttura debole.

 

 

 

pirati-briganti-da-strapazzo-3d-72446-70707

Personaggi

I personaggi sono tra i più riusciti a livello comico che abbia mai visto. Tutti caratterizzati benissimo, molto particolari e con un enorme potenzialità comica. Parlo soprattutto della ciurma del protagonista. E le movenze ed espressività del loro “pappagallo grasso” sono in cima all’elenco.

Peccato che questa potenzialità non sia stata sfruttata a pieno a causa della storia un po’ debole che non ha voluto essere un po’ più coraggiosa dal punto di vista delle risate.

 

 

pirati-briganti-da-strapazzo-3d-72446-70714

Conclusioni

In conclusione un bel film! Apprezzabile per passare una serata allegra e ben fatto dal punto di vista tecnico. Bella anche la colonna sonora, costruita su pezzi famosi.

Peccato per la poca attenzione data allo sviluppo, che ha lasciato molte potenzialità non sfruttate!

 

 

 

pirati-briganti-da-strapazzo-ita

Video Recensione VRUFAICSss

Condividi questo Articolo:
Send to Kindle
Aree Tematiche Articolo:
Cinema Entertainment Recensioni
Tag Articolo:
Briganti da strapazzo
Sony pictures animation
Loggati

4 Commenti

  1. Avatar of Pedro99 Pedro99 13/3/2013 16:10

    Qualsiasi cosa della Aardman è figa a prescindere! :res:

  2. Avatar of energio energio 13/3/2013 16:18

    Di questo film, visto ormai più di 11 mesi fa, conservo un ricordo molto piacevole e ben preciso perché la prole decise di uscire alla fine della proiezione serale…

  3. Avatar of zato78 zato78 13/3/2013 16:21

    Se era candidato all’oscar allora sono io che non ho capito un cazzo.
    Sarà che l’ho visto in italiano ed è stato rovinato, ma a me proprio non è piaciuto.

  4. Avatar of il Biù | A65 il Biù | A65 17/3/2013 21:57

    Visto proprio qualche giorno fa su SKY!
    Devo ammettere che non l’ho seguito con particolare interesse ma più che altro per passare il tempo in un pigro pomeriggio domenicale quindi non sono partito particolarmente prevenuto!
    Onestamente la realizzazione mi è sembrata veramente ben fatta, sotto quell’aspetto non ho nulla da contestare; la trama forse pecca di qualche lacuna e si dimostra un pò troppo sempliciotta in alcuni passaggi ma vista la tipologia del film non era una trama particolarmente articolata o innovativa che mi aspettavo.
    Allo stesso tempo la comicità mi sembra ben riuscita, non hanno abusato di battute demenziali ma anzi hanno saputo dosarle sapientemente! Un altro plauso va alla caratterizzazione dei personaggi, come dicevi tu, davvero ben fatta!
    Cioè che mi ha stupito di più è stato il doppiaggio in italiano, ammetto che per quanto poco “piratesco” De Sica mi ha piacevolmente divertito, la sua caratterizzazione e la sua voce si adattavano perfettamente al personaggio (premetto che in lingua originale non l’ho visto quindi non so se fosse un doppiaggio fedele all’originale); mi ha invece deluso la Litizzetto nella parte della Regina Vittoria, purtroppo ha una parlata troppo riconoscibile e caratteristica, l’unico personaggio che le ho concesso di doppiare è stato il giudice minorile nei Simpson!

    Ah, tutti quei punti esclamativi erano una provocatoria osservazione al fatto che nell’articolo si è abusato del suo utilizzo.

Lascia un Commento

You must be logged in to post a comment.

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd