L’Always on Display degli iPhone 14 Pro si mostra in alcuni screen

6 mesi fa

Manca ormai poco più di un mese al lancio dei nuovi iPhone 14. Ne verranno presentati quattro, inclusi i due iPhone 14 Pro. E oggi si parla proprio di una feature attesa su questi ultimi due: l’AoD, acronimo di Always on Display.

In sostanza, se l’utente lo desidera può impostare lo schermo dello smartphone affinché non vada mai a riposto. In questa modalità, il display può essere utilizzato per mostrare costantemente l’ora e qualche notifica. È possibile farlo – senza prosciugare rapidamente la batteria – perché i nuovi iPhone 14 Pro avranno un nuovo tipo di display in grado di supportare una frequenza di aggiornamento molto bassa, con valori attorno ad 1Hz.

Questo display di ultima generazione sarà un’esclusiva dei due iPhone high-end e pertanto non troveremo l’AoD anche sui due iPhone ‘essenziali’. Peraltro, non è nemmeno l’unica funzione a distinguere i Pro dai modelli base. Anche il notch sarà assente solamente sui modelli iPhone Pro, mentre verrà riproposto sull’iPhone 14 entry-level.

Le ultime informazioni sull’always-on ci arrivano dalla quarta beta di Xcode 14 e sono state scoperte dallo sviluppatore rhogelleim, che ha condiviso gli screen che trovate in questa notizia. “Questo è un widget con un’immagine a colori”, ha spiegato il developer. Ormai non ci sono più dubbi: come anticipato da numerosi rumos, i nuovi iPhone 14 Pro saranno i primi smartphone della Apple a supportare l’Always on Display. Non resta che aspettare settembre (o i prossimi leak) per saperne di più.

Anche Apple licenzierà migliaia di dipendenti? «Mai dire mai», dice Tim Cook
Anche Apple licenzierà migliaia di dipendenti? «Mai dire mai», dice Tim Cook
Apple sta spostando parte della produzione delle AirPods in India
Apple sta spostando parte della produzione delle AirPods in India
"Apple riporterà il primo calo di fatturato da marzo del 2019"
"Apple riporterà il primo calo di fatturato da marzo del 2019"
Apple sta lavorando al suo primo dispositivo con schermo pieghevole (non sarà un iPhone)
Apple sta lavorando al suo primo dispositivo con schermo pieghevole (non sarà un iPhone)
Sappiamo già moltissime cose su iOS 17 (e dunque sugli iPhone 15)
Sappiamo già moltissime cose su iOS 17 (e dunque sugli iPhone 15)
Il MacBook Pro con chip M2 Pro ha un SSD più lento di quello del vecchio modello
Il MacBook Pro con chip M2 Pro ha un SSD più lento di quello del vecchio modello
Apple Glass: il progetto è stato archiviato, al loro posto un visore AR/VR 'economico'
Apple Glass: il progetto è stato archiviato, al loro posto un visore AR/VR 'economico'