Tutti gli annunci dell'EA Play 2019
8

Tra FIFA 20, Apex e The Sims 4 ecco tutti gli altri annunci dall’EA Play all’E3 2019 oltre al gameplay di Star Wars Jedi: Fallen Order.

Oltre al lungo livestream in cui è stato presentato con un estratto di circa 15 minuti di gameplay l’attesissimo Star Wars Jedi: Fallen Order, ci sono stati diversi annunci ieri qui a Los Angeles dall’evento EA Play per l’E3 2019, ecco un rapido recap.

 

 

Novità per Battlefield V

Tante novità per Battlefield V, dal quinto capitolo a tre nuove mappe svelate nel corso del livestream EA Play da Los Angeles. La prima mappa, Marita, presenta un villaggio rurale di montagna controllato dagli Alleati. La mappa chiede di difendere il villaggio dalle forze dell’Asse ed è incentrata sulla fanteria, con battaglie a distanza ravvicinata sui suoi stretti sentieri e vicoli.

 

La seconda mappa, Al Sun Dan, si trova in un ambiente sterile. Si tratta di una mappa incentrata su battaglie su larga scala che coinvolgono veicoli terrestri e aerei. Ci sono i campi, una torre radio e una base aerea di cui prendere il controllo.

 

Mentre il capitolo 5 di Battlefield V sarà ambientato nel teatro del Pacifico, puntando i riflettori sulle forze americane che combattono contro il Giappone imperiale. L’update al quinto capitolo aggiungerà nuove fazioni giocabili, nuove mappe, armi e veicoli.

 

 

 

Apex Legends Season 2

Respawn ha annunciato che Apex Legens Season 2 – Battle Charge arriverà il 2 luglio per PC via Origin, PlayStation 4 e Xbox One. La seconda stagione del battle royale di Electronic Arts introduce una nuova Leggenda e un’inedita modalità e un Pass Battaglia completo di sfide giornaliere e settimanali: Il Kings Canyon non sarà più lo stesso.

La Season 2 dà il benvenuto a Natalie “Wattson” Paquette nel roster di Leggende del gioco: cresciuta nella Apex Arena, Wattson porterà in battaglia il suo profondo legame con Kings Canyon e una grande dose di ingegneria elettrica. Potrà prendere il controllo della battaglia creando barriere ad alto voltaggio e un traliccio che neutralizza gli attacchi, un vero shock per chiunque sottovaluti la sua pericolosità.

 

 

Ci sarà anche l’esordio della nuova modalità Ranked 1.0, in cui i videogiocatori saranno raggruppati in base alle proprie abilità e dovranno battersi per vincere le sei sfide individuali (Bronze, Silver, Gold, Platinum, Diamond e Apex Predator), guadagnando preziosi ricompense e accessori alla fine della stagione in base al proprio piazzamento.

Arriva poi un nuovo Pass Battaglia, ricco di miglioramenti, ricompense, sfide speciali e skin Leggendarie, la possibilità di guadagnare Crafting Metals e tre nuove categorie, solo un assaggio di quello che i giocatori troveranno nella seconda stagione, di cui saranno svelati nuovi dettagli più a ridosso dell’uscita. La Season 2 include anche la speciale L-STAR, un’arma energetica a proiettili di grande potenza, ma il cui uso è sensibile al sovraccaricamento: sarà fondamentale imparare a dosare la sua forza ed evitare il suo blocco per danneggiare i nemici.

Per ora i videogiocatori possono dimostrare il loro istinto da predatori nell’evento in-game Caccia Leggendaria, fino al 18 giugno. Completando le sfide a tempo si potranno ottenere nuove skin Leggenda per armi e personaggi. In più, gli appassionati avranno la possibilità di  unirsi ad una nuova Apex Elite, dove potranno sfidare i migliori giocatori di Apex Legends e dimostrare di essere i migliori. Accederanno alla Apex Elite i primi cinque classificati di ogni sfida.

 

 

FIFA 20

EA Sports ha presentato FIFA 20 nel corso dell’evento all’E3 2019 svelando anche Volta Football, che permetterà ai giocatori di creare il proprio calciatore virtuale e di esprimere così il proprio stile di gioco, per un’immersione totale nell’esperienza del calcio di strada. Un sistema di gameplay completamente nuovo trasporterà gli appassionati nel realismo delle sfide sui campetti di città, in cui sperimentare facilmente movimenti e giocate d’abilità, spettacolari animazioni o usare un muro come compagno di squadra.

 

«Quest’anno con VOLTA Football portiamo un’esperienza completamente nuova all’interno di un gioco in cui i più grandi campioni del calcio mondiale cominciano la loro carriera proprio nei campetti di strada. Questa modalità darà ai videogiocatori la possibilità di vivere in FIFA 20 un’esperienza mai vista prima – spiega Aaron McHardy, Executive Producer di EA SPORTS FIFA.

Abbiamo anche lavorato su importanti aggiornamenti del gameplay per aumentare il livello di realismo e la qualità di gioco all’interno del titolo. Grazie all’inserimento del calcio giocato nei piccoli campetti di città, i giocatori potranno usare le abilità sviluppate nelle sfide in strada per vincere i match nei più grandi stadi del mondo, o viceversa.»

In più in FIFA 20 un’Intelligenza Calcistica offre un nuovo approccio al gameplay alzando ulteriormente l’asticella della qualità di gioco e migliorando l’esperienza a tutti i giocatori.  Azioni Reali migliora i controlli di gioco grazie al sistema Al che coordina i tempi, gli spazi e i posizionamenti dei giocatori sul campo. Momenti Decisivi include le feature Finalizzazione Controllata, che rinnova le dinamiche di tiro per conclusioni ancora più precise, e Contrasti Controllati, che grazie al sistema Active Touch offre nuove movenze per tackle e contrasti. Fisica della Palla rende ancora più realistiche le traiettorie, i movimenti e i contatti fisici tra i giocatori.

 

 

The Sims 4 – Vita sull’isola

EA e Maxis hanno annunciato oggi che l’espansione The Sims 4 – Vita sull’isola sarà disponibile dal 21 giugno su PC e Mac e dal 16 luglio su PlayStation 4 e Xbox One. Qui i giocatori potranno barattare il trambusto della città con uno stile di vita più rilassato sull’isola di Sulani, dove i Sims potranno rilassarsi sulla spiaggia, divertirsi con gli sport acquatici sull’oceano, diventare volontari che si battono per proteggere l’ambiente delle coste marine e conoscere a fondo tutte le tradizioni che il luogo ha da offrire.

 

«Con Vita sull’isola il team di sviluppo ha voluto offrire ai giocatori l’opportunità di fuggire con i propri Sims in un paradiso di quiete e grande sintonia con la natura – ha spiegato Mike Duke, Senior Producer di The Sims 4.

Questa espansione darà modo ai fan di trovare la propria pace interiore rilassandosi all’ombra di una palma, corteggiando una sirena sulla barriera corallina o proteggendo l’ecosistema di Sulani per rendere l’isola più bella che mai.»

Nel meraviglioso e soleggiato mondo di Sulani, per la prima volta i Sims potranno godersi il blu cristallino delle acque che circondano l’isola, pagaiando in canoa o affrontando le onde più indomite in capsule impermeabili circondati da delfini.

I Sims potranno trovare la pace costruendo castelli di sabbia o rilassandosi sotto il sole. Per entrare in perfetta sintonia con l’isola di Sulani, conosceranno il folklore, il cibo, le vesti tipiche e potranno arredare la loro oasi con gli addobbi tipici della cultura locale.

 

 

Partnership per tre nuovi indie

Electronic Arts e i suoi partner Zoink Games, Glowmade e Hazelight Studios hanno annunciato tre nuovi promettenti progetti di sviluppo indipendenti per PC e console. Lost in Random è il nuovo gioco firmato Zoink Games dopo il successo di Fe, con un nuovo mondo di enigmi e battaglie. RustHeart è il titolo d’esordio della collaborazione di Glowmade con EA Originals, in cui i videogiocatori dovranno stringere una profonda amicizia con un coraggioso eroe robot. Hazelight, dopo il successo di pubblico e critica di A Way Out, punta a un nuovo titolo cooperativo di cui presto sarà svelato il nome.

«Continuiamo a lavorare per distinguere con innovazione e creatività i nuovi titoli dei più importanti studios indipendenti per portarli al pubblico di tutto il globo – ha spiegato Matt Bilbey, EVP Strategic Growth. – Vogliamo offrire ai giocatori la più ampia e alta qualità possibile, rendendo più facile il loro approccio a questo tipo di titoli. Che si uniscano alle battaglie nei più grandi franchise EA come Apex Legends, ad uno degli oltre 200 titoli disponibili su Origin Access grazie a più di 85 partner, o ai più apprezzati prodotti EA Originals come A Way Out, abbiamo grandi sorprese in serbo per loro.»

 

EA Originals sostiene gli studios emergenti presentando i loro titoli più innovativi all’interno dei cataloghi nelle sue piattaforme. Dopo il grande successo di Unravel firmato Coldwood Studios, l’etichetta ha ottenuto risultati comprovati con il titolo vincitore di BAFTA A Way Out di Hazelight e Fe di Zoink, per arrivare a Sea of Solitude di Jo-Mei, in uscita il prossimo 5 luglio.

Il successo di questi titoli ha portato all’ampliamento del panorama delle collaborazioni con i team sviluppatori indipendenti, come recentemente annunciato per RustHeart di Glowmade e il nuovo partner Velan Studios con cui si stanno definendo i prossimi titoli.

 

 

NewsBot2

NewsBot2

"Ha-ha! Luigi! Go, green!" Games NewsBot
Aree Tematiche
Games News Videogames
Tag
domenica 9 giugno 2019 - 19:30
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd