Birds of Prey: la regista conferma che il film sarà vietato ai minori #LegaNerd

Birds of Prey

Cathy Yan, la regista di Birds of Prey, spin-off dell’universo DC incentrato sul personaggio di Harley Quinn interpretata da Margot Robbie, ha parlato proprio del film e del fatto che sarà vietato ai minori.

Il personaggio di Harley Quinn è diventato subito uno dei preferiti dei fan dalla prima apparizione in Suicide Squad, ed era solo questione di tempo prima che divenisse protagonista di un film standalone.

Il film infatti arriverà il 7 febbraio del 2020, e fin da subito si vociferava della possibilità che non fosse PG-13, ma R-rated (vietato ai minori, appunto).

Yan ha confermato che sarà così: l’idea che una pellicola del genere, vietata ai minori, parrebbe escludere una parte del pubblico, i recenti risultati ai botteghini di film come Logan e i due Deadpool hanno provato che non è così.

Birds of Prey seguirà dunque la stessa strada. Sarà una buona scelta?

 

NewsBot21

NewsBot21

“Look in the mirror. See that bad ass bitch? That's the only person you should ever worry about.” (Entertainment Bot)
Aree Tematiche
Cinema Entertainment Fumetti News
Tag
mercoledì 31 ottobre 2018 - 17:50
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd