Rise of the Planet of the Apes

17 Aprile 2011

Come ultimamente va di moda, si prende una storia cult del cinema e le si dà un nuovo inizio, con l’idea di produrre una serie di sequel di successo.

Così anche “Il pianeta delle scimmie” non ne sarà immune.

“Rise of the Planet of the Apes” è ambientato nella San Francisco dei giorni nostri. Un team di scienziati, tra cui il protagonista (James Franco),lavorano ad una cura per l’Alzheimer tramite test sulle scimmie. Questi esperimenti però hanno come effetto collaterale un aumento dell’intelligenza di questi primati. In particolare il protagonista si affeziona alla cavia principale, Caesar, che porterà a casa sua per sottrarlo ai crudeli esperimenti di laboratorio.

Gli effetti speciali sono stati affidati alla Weta Digital, che ci ha abituati molto bene con film come “Avatar” e “Il signore degli anelli”.

Ottimo nuovo inizio o gran cagata? Lo sapremo dal 23 novembre in Italia (o dal 5 agosto in America).

Info su IMDB.

Aree Tematiche
Cinema
Tag
domenica 17 aprile 2011 - 13:02
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd