Gamescom 2017: più di 350.000 visitatori celebrano "The Heart of Gaming" #LegaNerd
5

L’edizione 2017 della Gamescom di Colonia sbriciola il suo stesso record: più di 350.000 visitatori celebrano “The Heart of Gaming”.

  • Gamescom entusiasma piú di 350.000 visitatori
  • Più internazionale che mai : giunti a Colonia visitatori da 106 paesi
  • Conferma della leadership europea per il business del gaming: 30.700 operatori
  • Miglior risultato mai conseguito: 919 aziende (+5 per cento) da 54 paesi
  • La settimana di gamescom abbinata a un ricco programma di conferenze: gamescom congress, SPOBIS Gaming & Media e devcom

Più spazi, più espositori e ora anche la conferma di più visitatori. Gamescom 2017 si è conclusa il 26 agosto facendo segnare un nuovo record di visitatori: includendo le stime relative all’ultimo giorno di fiera, dal 22 al 26 agosto un totale di più di 350.000 visitatori da 106 paesi ha partecipato al più grande evento al mondo per giochi per computer e videogiochi. In termini di visitatori Gamescom 2017 ha quindi infranto per la prima volta anche la “soglia dei 100 paesi”, ribadendo con forza la propria rilevanza in ambito internazionale.

Con 30.700 operatori gamescom ha inoltre messo a segno una leggera crescita anche di questo indicatore rispetto al 2016 e ha confermato la propria posizione di piattaforma leader in Europa per il business del gaming. gamescom 2017 ha raggiunto vertici inediti anche in termini di numero di espositori e internazionalità: nei padiglioni di Colonia hanno esposto 919 aziende (+5 per cento) da 54 paesi con un’incidenza estera pari al 72 per cento. La settimana è stata integrata alla perfezione da un ricco programma di conferenze che includeva fra l’altro il gamescom congress, il congresso sugli eSports SPOBIS Gaming & Media e devcom, il nuovo evento dedicato agli sviluppatori.

Per la prima volta Gamescom è stata inaugurata dalla Cancelliera Angela Merkel.

Il massimo del gaming: Gamescom 2017 ha convinto una volta di più grazie a un’offerta espositiva assolutamente trasversale. Su una superficie espositiva ulteriormente ampliata a 201.000 metri quadrati (+4 per cento), giochi per console, cellulare, online e PC, virtual reality ed eSports, uno dei temi principali della rassegna, hanno entusiasmato gli appassionati di tutto il mondo. Oltre alle presentazioni spettacolari degli espositori anche il social media stage powered by BMVI (Ministero federale dei trasporti e dell’infrastruttura digitale), il cosplay village, il gamescom campus, family & friends e molte altre iniziative outdoor e indoor hanno attirato un gran numero di visitatori. Il paese partner di gamescom 2017 è stato il Canada.

Gerald Böse, President e Chief Executive Officer di Koelnmesse GmbH, organizzatrice di gamescom: “Siamo veramente entusiasti. gamescom 2017 ha stabilito nuovi punti di riferimento e fatto segnare un nuovo record di visitatori. La rassegna ha dimostrato in misura inedita la sua straordinaria rilevanza a livello globale in quanto esperienza a 360 gradi e piattaforma leader di comunicazione per le tematiche odierne e future dell’industria di computer e videogiochi. Siamo molto soddisfatti e lieti di poter condividere qui a Colonia con operatori e visitatori il fascino dell’intrattenimento digitale in questo modo straordinario.

Felix Falk, amministratore delegato dell’Associazione per i software di intrattenimento interattivo (BIU) e patrocinatore di gamescom: “gamescom 2017 è stata un successo sotto ogni aspetto: il nuovo record di visitatori e il numero di espositori, ma anche l’incremento dell’internazionalità ribadiscono con decisione lo status di gamescom quale principale evento al mondo per computer e videogiochi. L’inaugurazione ad opera della Cancelliera Angela Merkel e il prestigio dei partecipanti alla Wahlkampf-Arena impersonificano il successo unico di gamescom e anche il maggiore riconoscimento del ruolo dei giochi quali importante fattore economico, driver di innovazione e patrimonio culturale.”

 

 

La settimana di gamescom abbinata a un ricco programma di conferenze

Anche il gamescom congress ha proseguito sul suo percorso di crescita: 850 operatori, mai così tanti, non si sono lasciati sfuggire la conferenza, vero e proprio think tank per giochi e digitalizzazione che ha fatto registrare il tutto esaurito. Nell’ambito delle varie conferenze 114 relatori nazionali ed esteri hanno partecipato a vari panel e discussioni, approfondendo gli ultimi sviluppi e il futuro dei giochi digitali nelle categorie sapere, business, gamification, aspetti legali e vita. “Il gamescom congress è una colonna portante di gamescom e in pochi anni è diventato uno dei primi appuntamenti fissi nel calendario europeo degli eventi dedicati ai giochi digitali. Siamo particolarmente lieti del fatto che il gamescom congress abbia accolto ospiti da tutti i settori dell’industria digitale”, così Katharina C. Hamma, Chief Operating Officer di Koelnmesse, commenta il successo del gamescom congress 2017.

Anche il nuovo evento SPOBIS Gaming & Media ha convinto su tutta la linea: oltre 700 partecipanti dai settori sport, media ed eSports hanno approfittato di questa occasione di scambio di informazioni e intenso networking. Il congresso verteva sui temi dell’interfaccia fra eSports, gaming e business sportivo.

La settimana di gamescom si è aperta con devcom: la prima edizione dell’evento dedicato agli sviluppatori di giochi ha portato a Colonia oltre 3.000 visitatori. 140 sessioni andate in scena su dieci palcoscenici e 200 relatori hanno analizzato in modo davvero unico il mondo dello sviluppo dei giochi, gettando anche uno sguardo al futuro dell’industria del gaming. Oltre alle classiche conferenze e ai workshop sono stati in particolare i public keynotes a riempire le sale e scatenare l’entusiasmo dei visitatori di gamescom. Nel 2018 devcom si terrà, sempre a Colonia, dal 19 al 23 agosto.

La settimana di gamescom 2017 si chiude come sempre con l’amatissimo gamescom city festival : fino al 27 agosto 2017 a Neumarkt, Rudolfplatz e sull’Hohenzollernring la scena sarà ancora riservata a giochi, musica e street food! Anche quest’anno il gamescom city festival propone puro intrattenimento; nella metropoli sul Reno sono attesi oltre 100.000 visitatori in arrivo appositamente per il gamescom city festival.

Nel 2018 Gamescom si terrà a Colonia da martedì 21 agosto a sabato 25 agosto.

 

Numero di visitatori:
2017: 350.000
2016: 345.000

di cui visitatori specializzati:
2017: 30.700
2016: 30.500

Internazionalità dei visitatori:
2017: 106 paesi
2016: 97 paesi

Aziende espositrici:
2017: 919
2016: 877

Internazionalità degli espositori:
2017: partecipazione estera del 72 per cento da 54 paesi
2016: partecipazione estera del 68 per cento da 53 paesi

Superficie espositiva:
2017: 201.000 m²
2016: 193.000 m

Koelnmesse – Global Competence in Digital Media, Entertainment and Mobility:
Koelnmesse è leader a livello internazionale per la realizzazione di fiere nei settori Digital Media, Entertainment e Mobility. Rassegne come photokina, dmexco, gamescom, INTERMOT e THE TIRE COLOGNE detengono la leadership mondiale e sono integrate da format innovativi come DIGILITY. Koelnmesse organizza fiere in questi settori non solo a Colonia, ma anche in tutto il mondo e in altri mercati emergenti, come per esempio Cina, Singapore e Thailandia, dedicate a varie tematiche e contenuti. Queste attività di carattere globale offrono ai clienti di Koelnmesse eventi su misura in diversi mercati, a garanzia di un business sostenibile e di carattere internazionale.

(Comunicato Stampa Gamescom)

 

 

NewsBot2

NewsBot2

“Ha-ha! Luigi! Go, green!” Games NewsBot

Aree Tematiche
E-Sports Games News Videogames
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd