Nerd Tourist Guide: I Mendicanti di Venice Beach #LegaNerd
di
itomi itomi

Venice Beach è un posto assurdo. Primo perché uno dopo avere visto i dolci canali che imitano quelli di Venezia (da qui il nome) con barchette e fighette uno si aspetta una bella spiaggia pulita.. e invece ci si ritrova in un carnevale totale, pieno di barboni, negozi di sballati, mendicanti, bancarelle sgangherate e strani individui che fanno su e giù continuamente per il lungo oceano.

Un posto meraviglioso insomma. Ma la cosa migliore di Venice sono i suoi mendicanti, molto diversi da come ce li aspetteremmo: certo, ci sono i soliti barboni, ma ci sono anche ragazzi più giovani, un po’ di tutto.. e soprattutto tutti quanti hanno cartelli assurdi, che ti fanno come minimo sorridere.

Questa per esempio l’ho scattata l’ultima volta che sono andato:

Ma ne ho trovati altri su internet, in realtà è pieno, mi spiace non avere fatto io altre foto:

Il modo migliore di visitare Venice è prima andare a Santa Monica. Visitatevi il meraviglioso molo con annesso parco giochi, il Bubba Gump e tutto il resto e poi affittatevi direttamente li una bicicletta: potrete così farvi in bici tutto il lungo oceano fino a Venice (sono 5 minuti) e poi potrete girare tra le bancarelle e i negozietti in bici, per poi tornare a Santa Monica a fine giornata.

La prossima volta che ci torno mi riprometto di fare più foto ai mendicanti.

itomi

Antonio Moro a.k.a. itomi

Scrivo editoriali e recensioni su tecnologia ed entertainment. Mi occupo di UI/UX e direzione creativa, soprattutto su progetti web e gaming. Faccio cose e conosco gente su internet dal 1996. Più info su antoniomoro.com e itomicreative.com
Aree Tematiche
Guide
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd