Batman: per Alan Moore il migliore interprete dell’eroe è stato Adam West

12 Ottobre

Batman, Adam West, Alan Moore

Per Alan Moore è Adam West il migliore Batman di sempre. Il fumettista ha rilasciato un’intervista per promuovere un suo film.

Alan Moore ha rilasciato di recente un’intervista durante la quale ha ancora una volta smontato i cinecomics, ma anche dichiarato qual è il suo Batman preferito sullo schermo, e si tratta del cavaliere oscuro interpretato da Adam West.

Ecco le parole di Moore:

Penso che la migliore versione di Batman sia stata quella di Adam West perché non si prendeva sul serio.

Moore sta promuovendo il suo film The Show, ed ha perciò accettato di rilasciare un’intervista (cosa rara per lui) a Deadline. Lo sceneggiatore di fumetti ha anche dichiarato che il film sul Joker non esisterebbe senza il suo fumetto The Killing Joke.

Quel comics pubblicato nel 1988 creò una delle basi d’ispirazione più importanti per il personaggio. Ma Moore ha rinnegato nel tempo anche quello che viene considerato un capolavoro dei fumetti, perché troppo violento:”Alla fine dei conti- ha detto- Batman è sempre un tipo travestito da pipistrello”.

Insomma, a Moore non piace l’idea che i supereroi vengano presi troppo sul serio, ed è per questo motivo che non tollera i cinecomic, e sembra non averne visto uno dai tempi del Batman di Tim Burton.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
lunedì 12 Ottobre 2020 - 10:03
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd