Marvel Television: chiude la divisione che si occupa delle serie tv

La divisione che ha lavorato a serie come Daredevil e Punisher non sarà più attiva. Ecco tutti i dettagli sulla notizia che cambia i piani della Marvel.

Dopo l’abbandono del ruolo di capo della divisione da parte di Jeph Loeb, da poco è arrivata la notizia della chiusura della Marvel Television. La divisione in questi anni ha avuto il compito di portare sul piccolo schermo adattamenti dai fumetti della Casa delle Idee. Tra gli altri progetti la Marvel Television si è occupata di tutti i telefilm Netflix, come Daredevil, Luke Cage, Iron Fist, Jessica Jones e The Punisher.

La notizia della chiusura della Marvel Television ha portato anche alla comunicazione della fine di alcuni rapporti di lavoro. Non parteciperanno ad altri progetti televisivi: Cort Lane, Marsha Griffin, Mark Ambrose, Tom Lieber e Aimee Carlson. Mentre il direttore di programmazione Karim Zreik, assieme alla sua squadra, saranno riassegnati ai Marvel Studios.

I progetti attualmente in corso verranno conclusi dalla divisione, mentre quelli futuri saranno riassegnati. Marvel Television, tra le altre cose, si dovrà occupare anche dell’ultima stagione di Agents of S.H.I.E.L.D.

I Marvel Studios hanno assunto il controllo anche dei progetti di Disney+, e Kevin Feige è ora a capo di praticamente tutte le divisioni della Casa delle Idee.

 

 

Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
mercoledì 11 dicembre 2019 - 12:52
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd