Il buco nero risucchia Fortnite? Il traffico su Pornhub si impenna

Sarà che i giocatori avevano bisogno di un altro passatempo, o forse semplicemente un caso, sta di fatto che durante la chiusura dei server di Fortnite Pornhub ha visto un’impennata del traffico.

Questa settimana infatti ha visto il termine del primo ciclo di stagioni di Fortnite: un enorme buco nero ha risucchiato la mappa del gioco, e per diversi giorni non è stato possibile giocare al titolo. Un espediente per lanciare in modo trionfale Fortnite: Capitolo 2.

 

 

Ora Pornhub, come ha già fatto in altri casi analoghi, ha condiviso un’immagine con il grafico delle ricerche effettuate sul sito durante la chiusura dei server. Secondo il sito di video per adulti durante la chiusura di Forntie le ricerche legate ai videogiochi, e in particolare allo stesso Fortnite, sono aumentate vertiginosamente.

 

 

La query “Black Hole” ha visto un aumento del 9640% durante la giornata di lunedì. Del resto, era stato proprio l’account Twitter ufficiale di Pornhub a lanciare l’esca.

 

 

Il traffico legato invece a ricerche relative ai videogiochi è aumentato del 10,6%, mentre la query “Fortnite” ha visto un aumento del 152%.

 

 

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
Internet News Tecnologie Videogames
Tag
mercoledì 16 ottobre 2019 - 18:25
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd