Model Y, il nuovo SUV crossover di Tesla, verrà presentato il prossimo 14 marzo

14
3 anni fa

Tesla presenterà ufficialmente il suo nuovo SUV crossover, il nuovo Tesla Model Y, Il prossimo 14 marzo. Arriverà poi in vendita già alla fine del 2019.

Un SUV crossover che dovrebbe essere, secondo le parole di Elon Musk, il 10% più grande e costare il 10% in più della attuale Model 3, di cui peraltro condividerà ben il 75% dei componenti. Consumerà anche un poco di più, inevitabilmente:

Model Y verrà prodotto nella Gigafactory di Tesla a Reno, nel Nevada e la produzione inizierà già nel 2020, mentre i preorder dovrebbero aprire già alla fine di quest’anno.

L’unica immagine ufficiale resa pubblica fino ad oggi è quella che vedete qui sotto, un profilo nero su fondo nero che sembra delineare un SUV crossover, segmento peraltro parecchio apprezzato in questo periodo.

Questa settimana è invece in arrivo il tanto atteso Supercharger V3, in grado di garantire una ricarica rapida a 350kW, un bel salto in avanti rispetto ai 120kW dei Supercharger attuali.

 

 

 

Tesla starebbe facendo marcia indietro sui clacson delle proprie auto
Tesla starebbe facendo marcia indietro sui clacson delle proprie auto
Elon Musk: "La Tesla da 25.000 euro? Non ci stiamo lavorando ma..."
Elon Musk: "La Tesla da 25.000 euro? Non ci stiamo lavorando ma..."
Le MINI d'epoca diventano elettriche grazie al programma ufficiale Recharged
Le MINI d'epoca diventano elettriche grazie al programma ufficiale Recharged
La Tesla Model 3 è ancora una volta l'auto più venduta in Europa
La Tesla Model 3 è ancora una volta l'auto più venduta in Europa
Lamborghini dice addio alle auto solo endotermiche: dal 2023 solo ibride ed elettriche
Lamborghini dice addio alle auto solo endotermiche: dal 2023 solo ibride ed elettriche
Elon Musk: programmata visita a Berlino, l'apertura della Gigafactory è imminente?
Elon Musk: programmata visita a Berlino, l'apertura della Gigafactory è imminente?
Tesla: 2021 da record, consegnate quasi un milione di auto
Tesla: 2021 da record, consegnate quasi un milione di auto