James Gunn dirigerà il prossimo film di Suicide Squad? #LegaNerd

Suicide Squad

Dopo il licenziamento da parte di Marvel e Disney per via di alcuni suoi controversi tweet del passato, James Gunn, che avrebbe dovuto dirigere il terzo capitolo di Guardiani della Galassia, è pronto a tornare alla regia di un film.

Con tutta probabilità il prossimo film diretto dal regista sarà il nuovo capitolo di Suicide Squad, per il quale è ufficialmente in trattative con Warner Bros.

Non si tratta in realtà di una sorpresa, visto che nei mesi scorsi era trapelata la notizia che il regista fosse al lavoro proprio sullo script del film, ma farà senz’altro piacere agli appassionati di cinecomic.

Sembra inoltre che non si tratterà di un vero e proprio sequel del primo capitolo, che nonostante recensioni non troppo lusinghiere da parte della critica, aveva comunque incassato i suoi bei 746 miloni di dollari in tutto il mondo, ma di una sorta di reboot, che ha già una data d’uscita: Agosto 2021.

Non è chiaro dunque per il momento quale sarà il futuro di Suicide Squad, visto che nel film originale erano presenti personaggi quali Deadshot, Harley Quinn, Joker e Killer Croc, ma che non è detto che possano tornare nel reboot di Gunn, che potrebbe voler dare al film un taglio completamente diverso.

Per il momento noi non possiamo che aspettare, e nel frattempo chiedervi: sarà James Gunn l’uomo giusto per risollevare le sorti del DCEU?

 

NewsBot21

NewsBot21

“Look in the mirror. See that bad ass bitch? That's the only person you should ever worry about.” (Entertainment Bot)
Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
giovedì 31 gennaio 2019 - 11:13
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd