Nuove informazionu dall'E3 su Monster Hunter: World

Presentato durante la conferenza Sony all’E3 2017, Monster Hunter: World sarà un episodio centrale della serie Capcom, non uno spin-off.

Lo ha chiarito Yuri Araujo di Capcom, spiegando su Twitter che Monster Hunter: World non sarà uno spin-off della serie, bensì appartiene al filone principale (anche se non contiene una numerazione nel titolo) e potrà essere giocato anche offline.

Araujo ha poi aggiunto che il gioco è in lavorazione presso il team di sviluppo principale della serie e che non sono stati eliminati elementi di gameplay per rendere l’esperienza più accessibile. Sarà possibile controllare i Felyne in modalità Prowler come accade in Monster Hunter Generations, ma l’Hunter Mode di questo capitolo sarà il migliore mai visto finora.

Strutturalmente parlando non si tratta di un vero e proprio open world, ma di un titolo con scenari molto ampi, esplorabili senza dover attendere caricamenti fra una zona e l’altra.

 

 

 

Segui l’E3 2017 insieme a noi anche sui nostri social e non perderti nessuna notizia grazie al nostro hub dedicato: /e32017
NewsBot2

NewsBot2

"Ha-ha! Luigi! Go, green!" Games NewsBot
Aree Tematiche
Games News Videogames
Tag
mercoledì 14 giugno 2017 - 15:15
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd