Tutti i restanti annunci della conferenza Sony

4 anni fa

La conferenza Sony all’E3 2017 è stata fortemente focalizzata sui giochi, sono stati infatti mostrati tantissimi nuovi video anche di titoli per PlayStation VR. Guardali tutti in questo articolo.

Oltre ai pezzi da novanta di cui vi abbiamo già parlato negli ultimi articoli, dai DLC di Horizon e Uncharted al nuovo God of War, passando per Monster Hunter: World fino allo Spider-Man di Insomniac, la conferenza Sony all’E3 2017 ha visto anche molti altri titoli che si sono mostrati con qualche sequenza di gameplay o magari con un primo teaser.

Diverso spazio è anche stato dedicato ad alcuni nuovi arrivi nella line-up di PlayStation VR, di seguito trovate tutti i restanti video presentati durante la conferenza qui a Los Angeles.

 

 

Marvel vs. Capcom: Infinite

 

Destiny 2

 

 

Star Child (PlayStation VR)

 

 

TESV: Skyrim (PlayStation VR)

 

 

Moss (PlayStation VR)

 

 

Bravo Team (PlayStation VR)

 

 

The Inpatience (PlayStation VR)

 

 

FFXV: Monster of Deep (PlayStation VR)

 

 

Segui l’E3 2017 insieme a noi anche sui nostri social e non perderti nessuna notizia grazie al nostro hub dedicato: /e32017
Xbox Series X: la nuova dashboard omaggia la prima Xbox
Xbox Series X: la nuova dashboard omaggia la prima Xbox
Playstation 5: introvabili almeno fino alla fine del 2022, parola di Sony
Playstation 5: introvabili almeno fino alla fine del 2022, parola di Sony
Xbox: Microsoft ammette di non aver mai guadagnato dalla vendita di console
Xbox: Microsoft ammette di non aver mai guadagnato dalla vendita di console
Resident Evil Village, la recensione: l'incubo non è ancora finito
Resident Evil Village, la recensione: l'incubo non è ancora finito
PlayStation, Sony vuole integrare Discord nel sistema
PlayStation, Sony vuole integrare Discord nel sistema
Xbox Store: ridurre le commissioni sui developer su PC e console per battere la concorrenza
Xbox Store: ridurre le commissioni sui developer su PC e console per battere la concorrenza
Sony si lancia sul videostreaming, ma solo in Polonia
Sony si lancia sul videostreaming, ma solo in Polonia