DC Studios: dai film su Supergirl e Batman & Robin al prequel di Wonder Woman, tutti gli annunci

DC Studios

James Gunn e Peter Safran hanno annunciato tutti i prossimi progetti del DC Cinematic Universe, e gli appassionati non potranno che essere entusiasti di alcune delle notizie che sono state rivelate: oltre a The Batman – Parte 2 ed a Superman Legacy, è stato annunciato un film su Supergirl, uno su Batman & Robin, uno su Swamp Thing, il prequel di Wonder Woman, un progetto su The Authority, un telefilm su Booster Gold ed una serie TV su Amanda Waller.

Scendendo nel dettaglio il film su Supergirl avrà il titolo di Supergirl: Woman of Tomorrow, mentre il prequel su Wonder Woman sarà intitolato Paradise Lost e sarà un progetto per la televisione. Per quanto riguarda Batman & Robin, il titolo dovrebbe essere l’adattamento di The Brave and the Bold, e metterà al centro il personaggio di Damian Wayne. Secondo quanto rivelato dai CEO dei DC Studios questo progetto:

Non riguarda Robert Pattinson o Ben Affleck, ma sarà l’introduzione di Batman nel DC Cinematic Universe.

Sul fronte televisivo ci sarà anche una serie animata, intitolata Creature Commandos, che sarà scritta da James Gunn, ed un progetto sul gruppo delle Lanterne Verdi intitolato Lanterns.  Ecco il filmato in cui James Gunn descrive questi nuovi titoli.

La descrizione dei progetti

Supergirl: Woman of Tomorrow – Il film si baserà sulla run fumettistica di Tom King del 2022. Per James Gunn e Peter Safran sarà un modo per far notare le differenze tra Superman, che è cresciuto sulla Terra e Supergirl che è arrivata nel nostro Pianeta a 14 anni.

Paradise Lost – La serie è stata descritta come un Game of Thrones in versione Themyscira.  Al centro ci saranno degli intrighi politici nella società delle amazzoni.

The Brave and the Bold – Il progetto che metterà al centro Damian Wayne ed il Batman del DC Cinematic Universe vedrà il character di Robin descritto come “un piccolo figlio di pu***na”. James Gunn ha definito il film come “una strana storia tra padre e figlio, basata sui fumetti scritti da Grant Morrison”.

Creatures Commandos – Sarà una storia che metterà al centro un gruppo militare di superumani, che includono un vampiro ed anche il mostro di Frankenstein. Secondo James Gunn l’animazione è un buon modo per raccontare grandi storie senza spendere decine di milioni di dollari. I personaggi sono stati introdotti nei fumetti DC nel 1980.

Waller – Si tratterà di una serie TV adulta spin-off di Peacemaker. A lavorare sul progetto ci saranno Christal Henry (Watchmen) assieme Jeremy Carver (Doom Patrol).

Lanterns – La serie TV è stata descritta come una sorta di True Detective. Nella storia ci saranno Hal Jordan e John Stewart.

The Authority – Al centro ci saranno i personaggi dell’etichetta Wildstorm. Il gruppo è formato da una serie di antieroi.

Swamp Thing – Sarà una storia di origini sul personaggio.

Booster Gold –  Si tratta di una serie TV che racconta di un perdente del futuro che utilizza la tecnologia per tornare indietro nel tempo, cercando di essere un supereroe. James Gunn lo ha descritto come un character “affetto da sindrome dell’impostore”.

 

 

 

 

Zack Snyder: Netflix interessata a sviluppare il suo universo DC
Zack Snyder: Netflix interessata a sviluppare il suo universo DC
DC Studios - James Gunn dice no alle piccole apparizioni di supereroi: "Stop ai porno cameo"
DC Studios - James Gunn dice no alle piccole apparizioni di supereroi: "Stop ai porno cameo"
Un piccolo Batman per un grande Bat-Natale, la recensione: tale padre...
Un piccolo Batman per un grande Bat-Natale, la recensione: tale padre...
Merry Little Batman: il trailer del film d'animazione, e cosa ha in mente Prime Video per il cavaliere oscuro
Merry Little Batman: il trailer del film d'animazione, e cosa ha in mente Prime Video per il cavaliere oscuro
Blue Beetle: il regista avrebbe un'idea per il sequel
Blue Beetle: il regista avrebbe un'idea per il sequel
Batman: Una Morte in Famiglia - La DC Comics pubblicherà la versione con Robin sopravvissuto
Batman: Una Morte in Famiglia - La DC Comics pubblicherà la versione con Robin sopravvissuto
DC Cinematic Universe: la Warner Bros. pressava registi e sceneggiatori per rivaleggiare la Marvel
DC Cinematic Universe: la Warner Bros. pressava registi e sceneggiatori per rivaleggiare la Marvel