Nexus 6, Nexus 9 e Nexus Player ufficiali

7 anni fa

5 minuti

N6-moreeverything-1600_verge_super_wide

Abbiamo sperato fino all’ultimo che fosse tutto un errore, che i leaks degli scorsi giorni fossero un intricato stratagemma per farci un sorpresone… e invece no: il Nuovo Nexus 6 ha uno schermo da sei pollici e costerà ben 649 dollari, da novembre.

La fotta per lo schermone in Google deve essere giustificata dal fatto che il produttore partner di questo ultimo Nexus è Motorola che, giustamente, tira l’acqua al suo mulino e non vuole certo che lasciamo sullo scaffale il suo ottimo nuovo Moto X.

Ecco allora che, complice il naming, si passa dai 5 pollici del Nexus 5 dell’anno scorso ai 6 pollici del nuovo Nexus 6.

 

Ecco le caratteristiche tecniche, davvero super, del nuovo Nexus:

Schermo 5.96” 1440×2560 display (493 ppi)
CPU Qualcomm Snapdragon 805 – Quad Core 2.7 GHz
GPU Adreno 420
RAM 3 Gb
Memoria interna 32 / 64 Gb
Fotocamera posteriore 13 megapixel con f/2.0 e OIS
Fotocamera anteriore 2 megapixel
Batteria 3.220 mAh (7 ore di autonomia con 15 minuti di ricarica)
OS Android 5.0 Lollipop
Audio Doppie casse frontali
Wireless 802.11ac 2×2 (MIMO)
Bluetooth 4.1
NFC
Qi Wireless Charging
Dimensioni 82.98mm x 159.26mm x 10.06mm
Peso 184g
Produttore Motorola
Prezzo  649$ per il 32Gb
Colori Midnight Blue, Cloud White

 

Ed ecco il primo video di presentazione, piangete con me:

 

 

Che dire. Non lo comprerò. Ho già scritto e riscritto che i 5 pollici (o poco poco di più) sono il mio limite massimo per uno smartphone. Sopra c’è il mio fidato Nexus 7.

 

Nexus-6-confronto-dimensionale-4-486x470

 

Capisco tutti i vantaggi di uno smartphone del genere. Lo schermo sarà sicuramente da urlo, la batteria farà la differenza e tutto quello che vi pare, ma anche no, grazie.

 

 

Chi mi legge su G+ sa già che sono tornato un #AppleFag comprandomi un iPhone 6 (recensione in arrivo) speravo di tentennare con il nuovo Nexus (linea di cui sono perdutamente innamorato) ma evidentemente il prossimo anno sarà per me un anno senza Nexus.

Ah, il Nexus 5 rimane giustamente a catalogo, quindi sapete già cosa comprare e come la penso su questo smartphone.

 

 

Nexus 9

Ecco, qui invece ci siamo. Alla grande poi. A 399$ per il modello base da 16Gb questo nuovo tablet Nexus mi fa godere di brutto. Disponibile dal 3 novembre negli USA, da noi vedremo.

N9-grid1-1600_verge_super_wide

Scimmie in arrivo!
Schermo 8,9” IPS LCD QXGA (2048 x 1536 pixel)
CPU 64-bit NVIDIA Tegra K1 Dual Denver @ 2.3GHz
GPU 192-core Kepler GPU
RAM 2 Gb
Memoria interna 16 / 32 Gb
Fotocamera posteriore 8 megapixel f/2.4 con LED Flash
Fotocamera anteriore 1,6 megapixel
Wireless 802.11ac 2×2 (MIMO)
NFC
Bluetooth 4.1
Batteria 6700 mAh
Peso 425g (Wi-Fi), 436g (LTE)
Dimensioni 153.68mm x 228.25mm x 7.95mm
OS Android 5.0 Lollipop
Produttore HTC
Prezzo 399€ per il 16Gb
489€ per il 32Gb
569€ per il 32Gb con LTE
Colori Indigo Black, Lunar White, Sand

 

Fuck yeah right? Super schermo, Tegra K1, casse frontali con Boomsound, dimensioni “giuste” (sembra) che altro voglio? niente. #Instabuy per me, vendesi Nexus 7!

 

 

 

 

Nexus Player

Altri 99$ da buttare instantaneamente sul box che aspettavamo dalla presentazione di Android TV: l’avevo detto che sarebbe stato figo avere un minibox da collegare invece che una baracca fatta da altri al doppio del prezzo.

 

CPU 1.8GHz Quad Core, Intel® Atom
RAM 1 Gb
Memoria interna 8 Gb
Connettività 802.11ac 2×2 (MIMO), Bluetooth 4.1
Dimensioni 120mm x 120mm x 20mm
Peso 235g
Dimensioni 153.68mm x 228.25mm x 7.95mm
OS Android TV
Produttore Asus
Prezzo ???
Colori nero

 

player-overview-1600

Eccoci qua.

Detto, fatto. Telecomando con microfono per i comandi vocali, Android TV completa e speriamo decente anche in Italia (non credo, ma sperare è lecito), joypad opzionale per giocare ai giochi Android sulla tv… sostituisce anche il Chromecast emulandolo…

 

 

Se, come spero, arriverà da noi a 99€ o simili (non si sa ancora il prezzo ufficiale, neanche quello americano) allora mi servono altri soldi per le scimmie. Vendesi Nexus 7 e Chromecast! :D

 

 

Android 5.0 Lollipop

Presentato chiaramente anche la versione definitiva del nuovo Android che, finalmente, ha un numero di versione e un nome: Android 5.0 Lollipop.

 

 

Di questa nuova versione abbiamo già parlato abbondantemente, quello che dovete sapere è che Android L arriverà su Nexus 6, Nexus 9 e Nexus Player, ma anche su Nexus 4, Nexus 5, Nexus 7 2013 e Nexus 10.

E qui i possessori di Nexus 4 sono caduti dalla sedia visto che precedentemente Google aveva detto un’altra cosa, grosso regalo!

Update: confermato Lollipop anche per il Nexus 7 2012, enjoy!

 

 

PFG – Polemica Finale Gratuita

Vorrei capire perché Google “presenta” in questa maniera i suoi prodotti Nexus. Niente vera presentazione, nessun annuncio, nessuno streaming, niente ospiti o spiegazioni eccitanti alla Apple. Zero hype.

Butto online le nuove schede e spedisco un po’ di comunicati stampa, stop. Davvero sono così preoccupati della concorrenza dei Nexus con i prodotti dei loro partner?

È così debole Google da doversi fare da sola lo sgambetto su questi aspetti? O ancora ci vogliono raccontare la favoletta del “Nexus è solo per sviluppatori, sono device dove testare le app, non prodotti consumer”… ma che davvero? Bah.

 

 

Che ne pensate? siete d’accordo con me? State già risparmiando?

 

 

Potrebbe interessarti:

Eddie Murphy: i 10 migliori film con il popolare attore comico
Eddie Murphy: i 10 migliori film con il popolare attore comico
WandaVision, la spiegazione del finale
WandaVision, la spiegazione del finale
Il Principe cerca Figlio, la recensione: Eddie Murphy come Black Panther
Il Principe cerca Figlio, la recensione: Eddie Murphy come Black Panther
WandaVision, la recensione dell’episodio finale: Wanda (e Visione) all along
WandaVision, la recensione dell’episodio finale: Wanda (e Visione) all along
Fino All’Ultimo Indizio, la recensione: quando l'indagine diventa ossessione
Fino All’Ultimo Indizio, la recensione: quando l'indagine diventa ossessione
Raya e l'Ultimo Drago, la recensione
Raya e l'Ultimo Drago, la recensione
Raya e l'Ultimo Drago, dalle parole di registi, sceneggiatori e producer
Raya e l'Ultimo Drago, dalle parole di registi, sceneggiatori e producer