The IT Crowd
RECENSIONE

The IT Crowd

3
27 Giugno 2011

The IT Crowd è una serie britannica trasmessa per la prima volta nel 2006 da Channel 4.
Scritta da Graham Linehan la serie racconta la vita quotidiana del personale del reparto IT di una grande azienda londinese, la Reynholm Industries ( QUI trovate il sito istituzionale/promozionale), il cui business è misterioso e non viene mai dichiarato in tutta la serie.

Trama e Personaggi


La trama è incentrata sulle vicende dei tre membri del reparto IT della Reynholm Industries.
I due personaggi principali, Moss e Roy, sono i tecnici informatici della società, nerd incalliti, costretti a lavorare nello scantinato dell’azienda, ignorati e considerati dei perdenti dal resto dei colleghi. Ma tanto disprezzati quanto indispensabili per il funzionamento e la riparazione dei computer.
Roy, è il classico tecnico esasperato dalla stupidita della “gente comune” nell’uso del computer, al punto da non rispondere alle chiamate, da usare cassette preregistrate con le classiche soluzioni da “call-center” del tipo “Have you tried turning it off and on again?” oppure “Is it definitely plugged in?”, indossa sempre t-shirt nerd con frasi tipo OMFG, o RTFM.
Moss è il classico genio nerd incompreso, meticoloso e complicato, terribilmente prolisso nelle sue spiegazioni quanto totalmente incapace di relazionarsi con il prossimo e totalmente in balia delle sue fobie.
Il terzo personaggio del gruppo è Jen, il nuovo relationship manager nonchè capo del gruppo IT.
Jen ovviamente non capisce assolutamente nulla di informatica, ed è memorabile il suo colloquio di assunzione che è anche l’incipit della serie nella prima puntata.
Spoiler



L’unico interesse di Jen è la sua affermazione sociale oltre che dare sfogo ai suoi istinti, come lo shopping.
A questo interessante gruppo si aggiunge Denholm Reynholm, fondatore nonchè CEO della società, tanto dedito al lavoro quanto stravagante.

Impressioni Personali


La serie, essendo britannica, è ovviamente tarata sul gusto e humor inglese e risulta, quindi, meno digeribile per il mio palato abituato al sapore delle serie americane.
Non aspettatevi lo humor sguaiato di TBBT, ma gustatevi invece le gag esilaranti e lo stile stravagante della serie.
Onestamente ci ho impiegato un po’ a trovare la chiave di volta e allinearmi, ma dopo un paio di puntate è inevitabile ridere come dei cretini a tutto quello che capita ai poveri Moss e Roy. Situazioni estreme e paradossali in uno stile molto vicino ai classici Monty Python, per nulla legate alla loro attività come tecnici IT (solo in alcuni casi) ma più spesso con le loro fobie, con la difficoltà ad integrarsi ed interagire con i colleghi o con le classiche situazioni della vita comune.
Memorabile la pubblicità del “nuovo” numero per le emergenze:
Spoiler



La cultura geek/nerd è presente in tutte le scenografie, oltre che nelle t-shirt di Roy. Troviamo riferimenti a V for Vendetta, xkcd, Electronic Frontier Foundation, Open Rights Group, Ubuntu, ecc…

Sviluppo della serie


Attualmente la serie è ferma alla 4a stagione inglese ed alla 3a italiana. E’ in programmazione/lavorazione la 5a stagione che dovrebbe andare in onda dopo l’estate.
La serie ha vinto svariati premi nel corso delle sue stagioni.

Sono stati tentati ben 2 adattamenti della serie, per il mercato americano e tedesco ma entrambi hanno miseramente fallito dopo il pilot e i progetti sono stati abbandonati.

La serie come sempre, va guardata rigorosamente in lingua originale.

[LN series] – LN Series è una rubrica che recensisce per LN i migliori telefilm del presente e del passato

Cicciobenza

Informatico, grande sognatore e saldamente ancorato ai suoi ideali, tecno-entusiasta, drogato della velocità in tutte le sue forme non rinuncio mai ad un caffè. Star Wars Geek innamorato del cinema in genere, fotografo dilettante, amo la compagnia e la cucina giapponese ma non disdegno certo una "pasta e fagioli" o una bella fiorentina. Credo fermamente nei valori di onore, patria e fratellanza ma non rinuncio mai a divertirmi e sorridere.
Aree Tematiche
Recensioni Televisione
Tag
lunedì 27 giugno 2011 - 16:26
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd