The Burning Man 2010

12 anni fa

The Man, il pupazzo di legno alto oltre 12 metri, è già pronto, issato al centro della scena. Come ogni volta dal 1986 in poi, a fine manifestazione brucerà nel falò più spettacolare dell’anno, quello che festeggia l’evento alternativo The Burning Man, in mezzo al Black Rock Desert del Nevada. Intorno al fuoco gira tutto il cuore del festival: artisti, geek, persone comuni, ingegneri ed architetti, manager e sviluppatori, giovani e meno giovani a celebrare il tema del 2010, le metropoli, l’urbanizzazione e il futuro della civilizzazione. Qui tutti sono spettatori e protagonisti, chiunque può portare la sua opera, esibirsi nella sua performance, organizzare discussioni a tema, o semplicemente candidarsi a fare il volontario nella parte organizzativa, con lo stesso spirito che oggi anima anche in Italia i barcamp dedicati ai blogger.

Il video fa riferimento all’edizione dell’anno scorso.

Quest’anno al Burning Man stanno anche facendo un esperimento di connessione Voip basata su OpenBTS e energia solare.

Via Corriere

Storia dell'Urbanizzazione Terrestre
Storia dell'Urbanizzazione Terrestre
Perché alcune città ci piacciono più di altre?
Perché alcune città ci piacciono più di altre?
Truth is Beauty di Marco Cochrane
Truth is Beauty di Marco Cochrane
Timelapse-icus Maximus 2012: Il Burning Man in time-lapse e tilt-shift
Timelapse-icus Maximus 2012: Il Burning Man in time-lapse e tilt-shift
Black Rock, la città temporanea
Black Rock, la città temporanea
Burning Man 2011 Time Lapse
Burning Man 2011 Time Lapse
Zingonia, la città del futuro.
Zingonia, la città del futuro.

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.