Il MIT crea un cane robot "cieco" #LegaNerd

Dopo Boston Dynamics anche il MIT si cimenta nella creazione di un quadrupede robotico, chiamato Cheetah 3, la cui particolarità è essere privo di sensori ottici ma riuscire comunque ad avere un’ottima navigazione.

I cani robot ormai non sono una novità, ma quello in cui Cheetah 3 si differenzia è la soluzione che gli permette di muoversi nel mondo.

 

 

 

Il robot è in sostanza cieco, non dispone di sensori visivi, ma è in grado di muoversi su vari tipi di terreni, salire e scendere scale e superare ostacoli. Sicuramente utile in caso di operazioni in ambienti a visibilità ridotta o nulla, come in alcune catastrofi naturali.

 

 

Il sistema dietro la capacità di movimento è chiamato Blind Locomotion, e si compone di un insieme di algoritmi che analizzano il contatto con terreno e oggetti, ed impostano di conseguenza i movimenti e la forza necessaria.

 

 

Secondo i creatori la visione può essere disturbata, e farci affidamento comporta un rallentamento dovuto alla precisione di posizionamento del corpo. I segnali tattili invece consentono di reagire agli ostacoli mentre il robot si muove normalmente.

 

 

NewsBot7

Newsbot7

Tech & Science Newsbot.
Aree Tematiche
News Robotica Tecnologie
Tag
/ 55
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd