SoFi, il pesce robot inventato per spiare gli animali marini

5 anni fa

sofi robot fish

Alcuni ricercatori del MIT hanno sviluppato un pesce robot realistico per muoversi tra gli animali marini senza disturbarli.

SoFi, questo il nome del pesce, è stato ideato al Computer Science and Artificial Intelligence Laboratory del MIT.

Fatto di gomma siliconica e plastica flessibile, è in grado di nuotare autonomamente, in modo fluido e realistico.

Riesce persino a gestire le correnti, e ovviamente essendo nato per lo studio di animali marini ha la possibilità di scattare foto e girare video fino a più di 15 metri di profondità.

La batteria che lo anima è simile a quella degli smartphone, una batteria a polimeri di litio.

La direzione e la velocità gli vengono comunicate da un sommozzatore tramite un controller simile a quelli del Super Nintendo, reso impermeabile per lo scopo.

Ecco il video di SoFi in azione:

 

 

Jungle Mecha Store, apre a Osaka un negozio dedicato ai Robot di 4 piani
Jungle Mecha Store, apre a Osaka un negozio dedicato ai Robot di 4 piani
Cento anni di Isaac Asimov
Cento anni di Isaac Asimov
Il Demogorgone esiste davvero?
Il Demogorgone esiste davvero?
Ultraman
Ultraman
Immagini dei nuovi set LEGO Ninjago Legacy
Immagini dei nuovi set LEGO Ninjago Legacy
Labadanzky, autore del Bumblebee del Lucca Comics 2018
Labadanzky, autore del Bumblebee del Lucca Comics 2018
La Purdue University sperimenta l'invio di messaggi attraverso la pelle
La Purdue University sperimenta l'invio di messaggi attraverso la pelle

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.