Romics, dal 5 all'8 aprile la XXIII edizione #LegaNerd

Romics aprile 2018 XXIII edizione

Dal 5 all’8 aprile presso al Nuova Fiera di Roma si svolgerà la XXIII edizione del Romics, festival internazionale del fumetto, animazione, cinema e games della capitale. Tra gli ospiti di quanta di questa edizione il mangaka Tsukasa Hojo e l’attore Martin Freeman.

Come ormai accade da ben sei anni, torna anche questa primavera dal 5 all’8 aprile il Romics, festival internazionale del fumetto, animazione, cinema e games. Come di consueto la manifestazione si svolgerà presso la Nuova Fiera di Roma.

Dal 5 all’8 aprile si svolgerà la XXIII edizione del Romics.

Quattro giorni di chermes con eventi, incontri e spettacoli, per un programma che vede oltre 100 presentazioni, incontri ed eventi in 10 location in contemporanea. Anche quest’anno saranno 5 i padiglioni in cui la manifestazione prenderà luogo, dove i partecipanti potranno ritrovarsi immersi nel mondo del fumetto e molto altro, tra novità ed incontri con i grandi autori. Ma vediamo nel dettaglio la programmazione.

 

 

Romics D’Oro

Romics aprile 2018 XXIII edizione Tsukasa Hojo

Non mancano i grandi ospiti al Romics, che come accade ad ogni edizione vengono premiati con il Romics d’Oro, ovvero il riconoscimento che la manifestazione rilascia alle grandi firme del fumetto, italiano ed internazionale. Quest’anno i premiati sono ben tre: Tsukasa Hojo, Massimo Rotundo e Martin Freeman, primo attore a cui viene assegnato il premio.

Tsukasa Hojo è un artista che ha segnato l’infanzia di intere generazioni con i suoi lavori, su tutti Occhi di Gatto e City Hunter. Il mangaka sarà per la prima volta in Italia ed incontrerà i suoi fan con un incontro aperto al pubblico in cui racconterà della sua carriera e della creazione dei suoi fumetti.

Massimo Rotundo è un autore che non ha bisogno di presentazioni. Disegnatore, illustratore, storyboard-artist, character designer, costume designer, concept artist, pittore, insegnante, cofondatore della Scuola Romana dei Fumetti, Rotundo è uno degli artisti più eclettici del fumetto italiano. Durante la sua carriera ha lavorato su pubblicazioni come Satyricon di Repubblica, Lanciostory, L’Eternauta, Heavy Metal e l’Écho des Savanes, Ex Libris Eroticis e su testate come Tex. Inoltre ha collaborato con le grandi produzioni del cinema come Gangs of New York in qualità di sketch artist.

Martin Freeman è uno degli attori inglesi più acclamati del momento. Primo attore a ricevere il Romics d’Oro, dopo la sua partecipazione a Love Actually, è divenuto noto al grande pubblico prima per la sua interpretazione di Arthur Dent in Guida galattica per autostoppisti e successivamente grazie al suoi ruoli di John Watson nella serie tv Sherlock e nei panni del giovane Bilbo Baggins ne la trilogia de Lo Hobbit, fino ad Everett Ross nei cinecomic Marvel. Una carriera che l’attore ripercorrerà con il pubblico nell’incontro a lui dedicato.

 

 

Mostre

Romics aprile 2018 XXIII edizione

 

Non mancheranno le mostre dedicate al fumetto, ai Romics d’Oro, al cinema e all’illustrazione. In questa edizione verranno ripercorse la carriera di Tsukasa Hojo con illustrazioni riguardanti le sue tre principali opere: Occhi di Gatto, City Hunter e Family Compo.

Sarà possibile ammirare i lavori di Massimo Rotundo con originali provenienti da Tex e Brendon, i bozzetti per Gangs of New York e molto altro.

Tra le mostre da non perdere quella dedicata al fumetto cult de Il Corvo, il quale sarà omaggiato con una selezione di originali di Werther Dell’Edera e Matteo Scalera dal sequel del fumetto intitolato Il Corvo: Memento Mori ed ambientato a Roma.

Non Solo Principesse – Donne Che Disegnano Donne è la mostra evento live guidata da alcune delle più sorprendenti autrici italiane tra cui Elena Casagrande, Veronica Frizzo, Serena Originario, Giada Perissinotto, Arianna Rea e molte altre. Inoltre tra le live performance vi sarà quella di LadyBe, artista pop inventrice del mosaico contemporaneo la quale per i suoi lavori usa pezzi di plastica e svariati oggetti di recupero. Alla mostra è legato anche un incontro con Arianna Rea, Lady Be, Leila Leiz, Alice Pasquini e Betta Cianchini, coordinatrice della tavola rotonda.

 

 

Fumetti

Romics aprile 2018 XXIII edizione

Grande protagonista sarà ovviamente il fumetto, in tutte le sue forme. Grande novità della XXIII edizione del Romics è Comics City, ampio spazio dedicato ai grandi incontri del fumetto, agli autori con disegno in diretta, area B2B e presentazione nuovi talenti e molto altro.

Io Sono City Hunter. Un Mix Unico E Trascinante Di Azione, Comicità e Suspense e Noi Siamo Occhi Di Gatto Il Team Di Ladre Più Esplosivo, sono le nuove iniziative editoriali di Panini dedicate al Maestro Hojo.

Saranno presentati nuovi fumetti come Tazio che racconta la storia del pilota di Formula 1 Tazio Nuvolari, la nuova edizione a colori di V For Vangelo, pungente satira sul potere economico e mediatico della religione cattolica di Stefano Antonucci e Daniele Fabbri, gli autori di Qvando c’era Lvi e Il Piccolo Fuhrer.

Tra le novità da segnalare la presenza della Salda Press, la casa editrice di The Walking Dead, che racconterà i suoi nuovi progetti editoriali, tra cui Alters serie con protagonista la prima super-eroina transgender del fumetto mondiale, un incontro con la disegnatrice Leila Leiz.

Coconino Press – Fandango presenta in anteprima assoluta DOKU, nuova collana di manga giapponesi selezionati dal “team manga” composto da Vincenzo Filosa, Paolo La Marca e Livio Tallini i quali prenderanno parte all’incontro Rivoluzione Manga: Coconino Press lancia la nuova collana DOKU insieme a Ratigher, direttore editoriale di Coconino Press.

 

 

Movie Village

Romics aprile 2018 XXIII edizione

Non poteva mancare anche a questa edizione il Movie Village, area dedicata alla settima arte. Uno spazio interattivo di divertimento ed approfondimento sui film più attesi in uscita in sala e dell’home video. Tra i titoli del momento sicuramente vi è Ghost Story, thriller horror con protagonista Martin Freeman, di cui sarà presente un’installazione con green screen in cui farsi fotografare e condividere sui social la propria immagine brandizzata nel poster della pellicola.

Tra le anteprime da segnalare quella di Rampage – Furia Animale film con protagonista Dwayne Johnson che permetterà a 200 persone di assistere alla proiezione in anteprima presso l’UCI Cinema di Parco Leonardo, sabato 7 aprile alle 18,30. Inoltre nell’isola tematica Warner Bros. Entertainment Italia del Romics sarà presente un’installazione che permetterà ai visitatori di vivere un’esperienza unica tratte la realtà virtuale dedicata al film.

Tra i film presenti al village vi sarà anche Jurassic World – Il Regno Distrutto, in uscita il prossimo 7 giugno, dove oltre ai saluti del cast ai fan del Romics vi sarà una sessione di live painting dedicata a Blue, il velociraptor più famoso della storia del cinema, raffigurato a dimensioni naturali, e un panel – intitolato Tornare a Jurassic World – con giornalisti e scienziati. Inoltre verranno presentati il nuovo film d’animazione della illusination Il Grinch e l’horror Blumhouse Obbligo o Verità. Infine in collaborazione con Empire Italia e IED verrà lanciato il progetto della serie a puntate The Wall, in cui studenti dello IED reinterpreteranno titoli prestigiosi del catalogo film di Universal. 

Grazie a Fandango sarà possibile incontrare il regista ed il cast di La profezia dell’armadillo, film tratto dall’omonimo libro a fumetti di Zerocalcare.

 

 

Cosplayer

Romics-Cosplay-Award Romics aprile 2018 XXIII edizione

Nei quattro giorni di Romics di sicuro non mancheranno i cosplayer, che gireranno per la fiera mettendo in mostra i loro costumi che rappresentano i loro personaggi preferiti. Per chi lo desidera potrà iscriversi al Romics Cosplay Award, immancabile gara che vede i cosplayers sfidarsi sul palco. Tra i premi assegnati il miglior costume maschile e femminile, miglior gruppo anime o manga, supereroi americani, videogames, cinema d’animazione e fantasy, miglior interpretazione e in occasione della presenza del Maestro Tsukasa Hojo il premio speciale dedicato ai personaggi dei grandi successi del mangaka.

Il vincitore del miglior cosplay singolo si aggiudicherà un biglietto aereo A/R per il Giappone, mentre la miglior coppia volerà in Olanda per la la gara mondiale Clara Cow’s Cosplay Cup.

 

 

Gran Galà del Doppiaggio

Romics aprile 2018 XXIII edizione

Anche in questa edizione troverà grande spazio l’arte del doppiaggio con il Gran Galà del doppiaggio che celebra i migliori doppiatori italiani di cinema, serie TV e animazione. In questa edizione verranno premiati Anna Rita Pasanisi, doppiatrice e direttrice del doppiaggio, nota per aver dato la voce a Susan Sarandon e Whoopi Goldberg e aver lavorato in numerosi film d’animazione tra cui La carica dei 101, Pollicina e South Park, la quale riceverà il Premio alla Carriera Femminile.

Il Premio alla Carriera Maschile sarà assegnato a Claudio Sorrentino, noto per essere voce ufficiale di Mel Gibson e  John Travolta e come una delle voci principali di Bruce Willis nella serie Die Hard. Il Premio Andrea Quartana celebrerà Luca Mannocci, che ha doppiato tra i tanti John Boyega in Star Wars – Il risveglio della Forza e Star Wars – Gli ultimi Jedi, Miles Teller nella trilogia Divergent e Ezra Miller in Justice League. Il prestigioso premio Ferruccio Amendola verrà consegnato a Nanni Baldini, ovvero la voce di Stewie Griffin, Ciuchino nei lungometraggi di Shrek e Remy in Ratatouille.

Infine la prima edizione del Premio Vittorio De Angelis andrà a Giorgio Bassanelli, mentre Viviana Barbetta e Marco Santopaolo riceveranno i premi rispettivamente come Miglior Assistente e Miglior Fonico

 

 

Games

Romics aprile 2018 XXIII edizione

Un intero padiglione sarà dedicato ai games, dove presenzieranno i grandi nomi del gaming italiano e mondiale, dove non mancheranno quiz, cosplay dedicati e firmacopie. Tutti gli appassionati potranno giocare a free play o prendere parte a tornei dei titoli più in voga del momento su PC e console di ultima generazione. Microsoft permetterà di provare Player Unknown’s Battlegrounds e Sea of Thieves, mentre la Warner sarà presente con un’area dedicata a Justice League, con statue dei personaggi, un palco con animazione per il pubblico e la presenza dell’artista DC Comics Emanuela Lupacchino, che realizzerà live una locandina di Justice League. Uno spazio in cui gli appassionati potranno provare titoli come Assassin’s Creed Origins, Far Cry 5, Just dance 2018, Mario Kart, Mario Kart Odyssey, Arms, Zelda e molti altri titoli.

Il Play Space del padiglione 9 vedrà protagonisti i role game e le card, fra anteprime e grandi classici, da giocare e acquistare. Non mancheranno novità come Suicidium Party, Santa Maria, Dragon’s Path, Tolomeo, Rainbow Rage, Ok play, Drinkopoly, Parsec – Age of Colonies e tornei dedicati, come quello di Magic o Pokémon.

Torna Lega Prima Romics, che giunge alla terza edizione con le fasi finali del primo campionato italiano di League of Legends, organizzato da Romics in collaborazione con GEC- Giochi Elettronici Competitivi.

Ormai presenza fissa del Romics sono gli YouTuber, che anche in questa edizione non mancheranno. Sul palco della manifestazione torna Favij, il quale incontrerà i suoi fan sabato 7 aprile. Domenica 8 invece sarà la volta dei MATES, gruppo di Creator più famoso d’Italia formato da Vegas, Anima, St3pNy e SurrealPower. Insieme a loro ci saranno anche Eleonora Gaggero e Lady Giorgia, le quali presenteranno i loro libri inediti.

 

 

Eventi Speciali

romics-2018-cristina-d-avena Romics aprile 2018 XXIII edizione

Un’edizione quella Romics molto ricca che vede anche due eventi speciali, dedicati a due icone dell’animazione, ovvero Cristina D’Avena e Goldrake. La cantante delle sigle più note della tv, reduce dal successo dell’album Duets, si esibirà ripercorrendo le sue sigle più famose.

Ufo Robot compie 40 anni dalla messa in onda Italia e il Romics celebrerà il noto anime tra aneddoti, musica e performance con la presenza di ospiti d’eccezione come gli autori delle sigle tv Vince Tempera e Luigi Albertelli, le voci dei personaggi con la presenza del doppiatore di Mizar Giorgio Locuratolo e di Venusia Rosalinda Galli, Alcor e la band dei Raggi Fotonici e molti altri. In questa occasione verrà proiettato in anteprima del video celebrativo Operazione Goldrake.

 

Ingressi e Biglietteria
Accrediti, ospiti, gruppi organizzati all’ingresso Nord desk accrediti – piano superiore.
Accesso Cosplay: esclusivamente ingresso Nord – piano inferiore.

 

Biglietti e costi
Biglietto giornaliero feriale (giovedì – venerdì) € 10
Biglietto giornaliero festivo (sabato – domenica) € 12
Biglietto giornaliero Cosplay € 5
Biglietto ridotto € 8 (over 80, militari, bambini di età inferiore a 10 anni)
Biglietto gratuito per bambini di età inferiore ai 5 anni, per gli invalidi (oltre il 70% di invalidità) più un accompagnatore

Abbonamenti
Abbonamento 4 giorni € 26
Abbonamento 3 giorni (venerdì-sabato-domenica) € 24
Abbonamento 2 giorni (sabato-domenica) € 18

 

Orario di apertura al pubblico
Il Festival si svolge in Fiera di Roma, via Portuense 1645 da giovedì 6 aprile a domenica 9 aprile 2017 dalle ore 10.00 alle ore 20.00. Le biglietterie sono aperte dalle ore 10.00 alle ore 19.00 nei giorni di manifestazione.

Emanuele Bianchi

Emanuele Bianchi a.k.a. Emanuele-Bianchi

Appassionato di cinema, fotografia, teatro e musica sin da piccolo decide di farne il suo lavoro. Miyazakiano convinto, tanto da incentrare la sua tesi sul suo cinema, e divoratore di anime tanto da volere Eikichi Onizuka come professore al liceo, è uno Jedi come suo padre prima di lui e “nato pronto” e sì, anche un inguaribile nerd (pollice verso per coloro che non colgono le citazioni). Laureato in cinema presso il DAMS di Roma 3 e diplomato in fotografia presso il CST, inizia a collaborare (e tutt'ora collabora) come critico e fotografo di concerti con varie webzine di cui da subito ha sposato il progetto con entusiasmo. Giornalista pubblicista iscritto all'albo. Sempre in movimento, perennemente in ritardo.
Aree Tematiche
Anime & Manga Cinema Entertainment Fumetti News
Tag
/ 22
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd