Foto dall'evento LEGO Ravenna Bricks Festival 2017 #LegaNerd
2

Questo weekend, nella capitale del mosaico Ravenna, si è tenuta la manifestazione organizzata da Romagna LUG e supportata da LEGO: Ravenna Bricks Festival. Il tutto farcito da alcuni componenti della 501st Legion Italica Garrison, Lego Star Wars Addicted ed Empira Star Wars Ravenna Fan Club, ovviamente vestiti ad hoc per l’occasione.

L’evento si è tenuto nella sala Almagià della darsena di Ravenna, restaurata alcuni anni fa come sala polifunzionale e oltre ai gruppi citati sopra, erano presenti come LUG ospiti ValtellinaBricks, DolomitesBrick, AEmiliaBricks, MarcheBricks.

I temi dell’evento erano i più vari, dallo Space Classic anni 80 ai più moderni temi come Nexo e Star Wars, per il quale, Star Wars, era stato allestito un apposito tavolo centrale dove  si poteva ammirare il mitico Millennium Falcon 75192 poggiato sul supporto MOC di cui vi avevamo parlato qui.

 

 

Era poi presente uno splendido GBC composto da vari moduli. I GBC sono percorsi chiuso in cui, tramite ascensori, leve, viti senza fine (e tanto altro) delle semplici palline LEGO vengono fatte andare su e giù, avanti e indietro senza fine. Il tutto in modo davvero spettacolare.

 

 

Era poi presente la classica City comunitaria in cui ognuno ha apportato il proprio contributo e dietro a questa era presente il mega mosaico raffigurante le colombe abbeveranti, famoso mosaico presente nel Mausoleo di Galla Placidia a Ravenna.

Il mosaico era diviso in sottosezioni grandi come una baseplate 32 x 32 e chiunque volesse, poteva completare una di queste baseplate che alla fine avrebbero composto il mosaico definitivo composto da 26000 mattoncini.

 

 

Erano poi presenti varie MOC raffiguranti scene cult di film, serie tv, videogiochi ed alcune davvero splendide con scenette legate alla saga di Star Wars, molto particolari.

 

 

 

Complimenti davvero a tutti gli espositori per i lavori straordinari!

 

 

Aree Tematiche
Bricknauts News
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd