Google Wave in a Box #LegaNerd

Google ha annunciato il progetto “Wave in a Box”, una versione stand-alone [opensource, ndr] e completamente funzionale di Google Wave, recentemente terminato dall’azienda. Al momento più di 200.000 linea di codice sono già state pubblicate per la documentazione del protocollo.

Il progetto Wave in a Box sarà composto da:

– Un server ed un client per la collaborazione realtime con lo stesso stile di Google Wave
– Supporto per conversazioni con thread
– Persistent store, implementato su MongoDB
– gadget, robot e data API support
– possibilità di importare i dati da wave.google.com
– configurazioni federate con più istanze di Wave in a Box

Chissà se qualcuno riuscirà a tirarci fuori qualcosa di buono?

Via OSSBlog

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
Internet Opensource Software
Tag
venerdì 3 settembre 2010 - 15:24
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd