Surface Duo di Microsoft è diventato un’Xbox portatile

2 anni fa

Se c’è un’azienda che ha saputo dominare negli anni il mercato delle console portatili è stata Nintendo, quindi non stupisce che Microsoft possa avere preso liberamente ispirazione dall’azienda nipponica per gestire i giochi Xbox sul sistema cloud dedicato al Surface Duo.

Il Surface Duo è un “phablet” che, come suggerisce il nome, è composto da due schermi affiancati che si possono piegare in modo da sfruttare il device con approcci e schemi diversi. L’ultimo aggiornamento dell’Xbox Cloud Gaming (xCloud) di Android mette a disposizione dei gamer un nuovo modo di fruire i titoli in streaming, un modo che ricorda per molti versi il Nintendo DS.

L’update permette infatti di avviare i video games adagiando il prodotto in orizzontale, come fosse un portatile. A questo punto, con la sola pressione di uno slide, è possibile istruire il programma perché adoperi per il video il solo schermo superiore, così che quello inferiore possa essere integralmente dedicato alla gestione dei pulsanti di gioco.

Si tratta di un sistema ottimale? Ovviamente no, ogni giocatore di lunga data preferirebbe mille volte un normale controller o un mouse con tastiera, tuttavia l’aggiornamento rappresenta un passo importante nello svincolarsi dalla dinamica dei controlli tipicamente legati agli smartphone, quelli che invadono attivamente lo schermo di gioco.

La versatilità del cloud Xbox sul Surface Duo era già stata ventilata due anni fa, in occasione delle conferenze di presentazione, tuttavia l’effettiva attuazione di una simile funzione rimane ugualmente una piacevole sorpresa.

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Bill Gates utilizza un Z Fold 3 e non un Surface Duo di Microsoft
Bill Gates utilizza un Z Fold 3 e non un Surface Duo di Microsoft
Microsoft Surface Duo 2: foto leakate mostrano la tripla fotocamera
Microsoft Surface Duo 2: foto leakate mostrano la tripla fotocamera
xCloud su PC e iOS grazie ai browser: le prime immagini
xCloud su PC e iOS grazie ai browser: le prime immagini
Skype Meet Now, integrazione su Windows 10 con un aggiornamento
Skype Meet Now, integrazione su Windows 10 con un aggiornamento
Surface Duo: la recensione di The Verge boccia il dual screen di Microsoft
Surface Duo: la recensione di The Verge boccia il dual screen di Microsoft
Surface Duo, Microsoft promette 3 anni di update garantiti
Surface Duo, Microsoft promette 3 anni di update garantiti
Microsoft Surface Duo: specifiche e informazioni sulla data di rilascio
Microsoft Surface Duo: specifiche e informazioni sulla data di rilascio

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.