Cyberpunk 2077, CD Projekt RED chiede scusa in un video

301
2 mesi fa

In un video Marci Iwinski chiede scusa a nome di tutti i dirigenti di CD Projekt RED per come è stato pubblicato Cyberpunk 2077 sulle console old-gen.

In un videomessaggio, pubblicato nella serata di ieri, il co-fondatore di CD Projekt RED Marci Iwinski si scusa con tutta la community per come è stato pubblicato Cyberpunk 2077 su console old-gen. Nel filmato, che trovate qui sotto, Iwinski ammette a nome di tutti i dirigenti della software house polacca di aver sottovalutato la complessità del gioco, di essere partito dalla versione PC per poi tentare di adattarla alle console, in particolare alle vecchie generazioni. Un’impresa che ha necessitato di sfide tecniche molto difficili da affrontare e che hanno portato alle conseguenze che noi tutti conosciamo.

 

 

Ovviamente la colpa non è degli sviluppatori che hanno lavorato duramente seguendo semplicemente le direttive date – sottolinea il co-fondatore dello studio – ma di “coloro che hanno deciso la pubblicazione del gioco”.

Ora l’obiettivo della software house polacca è quello di riuscire a recuperare la fiducia della community, puntando al raggiungimento di una solidità maggiore sotto il profilo tecnico delle versioni old-gen e su una comunicazione più chiara nei confronti dell’utenza.

Infine, oltre alla scuse pubbliche, CD Projekt ha anche pubblicato una roadmap indicativa legata al percorso di miglioramento e perfezionamento di Cyberpunk 2077. Il dirigente ha conformato che CD Projekt RED si impegnerà a pubblicare la prossima patch entro 10 giorni, seguita in poco tempo da un aggiornamento più corposo, marcato 1.1. Con la patch 1.2 arriveranno anche i primi DLC gratuiti, la modalità multiplayer e la patch next-gen. Quest’ultima sarà pubblicata “nella seconda metà del 2021” e consentirà a CD Projekt RED di sfruttare appieno la potenza di PS5 e Xbox Series X e S.

 

 

Per scoprire tutto quello che lo studio ha in programma, vi consigliamo di leggere questa FAQ.

 

 

CD Projekt in stallo su Cyberpunk 2077, i loro PC sono inutilizzabili
CD Projekt in stallo su Cyberpunk 2077, i loro PC sono inutilizzabili
CD Projekt, i dati rubati ai game designer sono già stati venduti
CD Projekt, i dati rubati ai game designer sono già stati venduti
CD Projekt: gli hacker hanno messo all'asta il codice sorgente di Cyberpunk 2077
CD Projekt: gli hacker hanno messo all'asta il codice sorgente di Cyberpunk 2077
CD Projekt Red è sotto attacco hacker: "hanno il codice sorgente di Cyberpunk 2077"
CD Projekt Red è sotto attacco hacker: "hanno il codice sorgente di Cyberpunk 2077"
Cyberpunk 2077, una falla del sistema rende pericoloso usare mod
Cyberpunk 2077, una falla del sistema rende pericoloso usare mod
Tesla svela le nuove Model S e Model X: Cyberpunk 2077 giocabile a bordo
Tesla svela le nuove Model S e Model X: Cyberpunk 2077 giocabile a bordo
Cyberpunk 2077 è stato rimosso dal PlayStation Store
Cyberpunk 2077 è stato rimosso dal PlayStation Store