Doctor Strange 2, Scott Derrickson ha parlato dell’abbandono del progetto

5 mesi fa

Scott Derrickson Doctor Strange

Il regista di Doctor Strange Scott Derrickson si è detto felice della decisione di aver abbandonato il sequel MCU a favore di Sam Raimi.

Da quando è arrivata la notizia dell’abbandono del regista Scott Derrickson della direzione di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, molti fan si sono chiesti cosa fosse andato storto. Marvel Studios e lo stesso Derrickson liquidarono allora la soluzione parlando di “divergenze creative” e di “separazione amichevole” e dopo la notizia che il regista avesse scelto di occuparsi dell’adattamento di The Black Phone di Joe Hill per Universal e Blumhouse tutto è apparso più chiaro.

Ora però Derrickson è tornato a parlare della questione con un post sul suo profilo Twitter personale dedicato a tutti coloro che ancora si stanno ponendo delle domande riguardo la risoluzione del rapporto con la Marvel. Quello che si legge è che il regista è molto contento della decisione presa e della piega che hanno preso le cose nella sua carriera.

Questo il contenuto del tweet del regista:

Non sono più una risorsa del Marvel Cinematic Universe. Sono solo un produttore esecutivo a distanza del sequel del Doctor Strange del grande Sam Raimi – una scelta che ho fatto e della quale sono molto felice. Mi sto occupando al momento di The Black Phone di Joe Hill per Universal e Blumhouse, adattato da me e da C. Robert Cargill.

Doctor Strange in Multiverse of Madness sarà diretto da Sam Raimi e vedrà, oltre al ritorno di Benedict Cumberbatch nei panni dello stregone, la presenza d’eccezione della Scarlet Witch di Elizabeth Olsen, di recente arrivata a Londra, dove si svolgeranno le riprese del film, dopo aver terminato i lavori di WandaVision.

 

Qui sotto potete vedere il Tweet del regista di Doctor Strange, Scott Derrickson:

 

 

 

 

 

 

 

 

Shang-Chi: pubblicato il primo teaser dedicato al film Marvel
Shang-Chi: pubblicato il primo teaser dedicato al film Marvel
Spider-Man 3: No Way Home, Alfred Molina conferma la sua presenza nei panni di Otto Octavius
Spider-Man 3: No Way Home, Alfred Molina conferma la sua presenza nei panni di Otto Octavius
Doctor Strange 2: le riprese del film sono quasi finite
Doctor Strange 2: le riprese del film sono quasi finite
She-Hulk: le riprese della serie TV sarebbero già iniziate
She-Hulk: le riprese della serie TV sarebbero già iniziate
Black Widow è stato ufficialmente classificato PG-13
Black Widow è stato ufficialmente classificato PG-13
She-Hulk: Renée Elise Goldsberry entra nel cast
She-Hulk: Renée Elise Goldsberry entra nel cast
Spider Woman: Daisy Ridley smentisce i rumor sul suo coinvolgimento
Spider Woman: Daisy Ridley smentisce i rumor sul suo coinvolgimento