Doctor Strange 2: Scott Derrickson non è più il regista

Doctor Strange 2: Scott Derrickson non è più il regista

In Doctor Strange in the Multiverse of Madness non ci sarà più Scott Derrickson alla regia. Ecco tutti i dettagli sul suo abbandono.

Parlando con Variety i Marvel Studios hanno reso noto che il regista Scott Derrickson non lavorerà al secondo lungometraggio dedicato a Doctor Strange. Ecco cosa è stato dichiarato:

I Marvel Studios e Scott Derrickson hanno concluso in maniera amichevole i loro rapporti sul progetto su Doctor Strange in The Multiverse of Madness a causa di divergenze creative. Siamo grati a Scott per il contributo dato al Marvel Cinematic Universe.

Lo stesso regista ha chiarito la situazione su Twitter, sottolineando come proseguirà a collaborare al film in qualità di produttore esecutivo. Doctor Strange in The Multiverse of Madness dovrebbe iniziare con le riprese a maggio, e sarà fortemente connesso con la serie Disney+ intitolata WandaVision, che dovrebbe uscire nel 2020. Il film arriverà nelle sale cinematografiche il 7 maggio 2021.

I Marvel Studios non sembrano essere intenzionati a rimandare l’inizio delle riprese, e sono già alla ricerca di un nuovo regista. Nel lungometraggio sul Doctor Strange l’attore Benedict Cumberbatch ritornerà a vestire i panni del personaggio protagonista.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
venerdì 10 gennaio 2020 - 10:42
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd