Matrix 4: il film uscirà in anticipo, spostata l’uscita di The Flash

6 Ottobre

matrix-keanu reeves

Matrix 4 uscirà in anticipo nel 2021. Il lungometraggio di Lana Wachowski doveva inizialmente uscire ad aprile 2022.

E dopo l’annuncio del posticipo dell’uscita di The Batman è arrivata la notizia dello spostamento di data per l’arrivo in sala anche per Matrix 4, che però arriverà in anticipo, nel 2021. Il lungometraggio doveva inizialmente arrivare nei cinema l’1 aprile 2022, e invece uscirà il 22 dicembre 2021.

La Warner Bros. ha spostata anche l’uscita di altri lungometraggi: The Flash uscirà il 4 novembre 2022, Shazam! 2 arriverà in sala il 2 giugno 2023. Altri film come Black Adam e Minecraft sono stati spostati a data da definirsi.

Gli unici film di rilievo della Warner Bros. che usciranno nel 2020 negli Stati Uniti sono Soul e Wonder Woman 1984.

Per quanto riguarda Matrix i lavori sul set sono da poco ricominciati. La produzione era iniziata lo scorso mese di Febbraio a San Francisco, prima che si spostasse a Berlino a metà marzo. Tuttavia in Europa le riprese non sono mai cominciate, proprio per via dell’emergenza che ha costretto tutti allo stop.

Nel cast di Matrix 4, oltre a Keanu Reeves e Carrie-Ann Moss che riprenderanno i loro storici ruoli, ci sono Yahya Abdul-Mateen II, Neil Patrick Harris, Brian J. Smith, Toby Onwumere e Jonathan Groff.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
martedì 6 Ottobre 2020 - 9:51
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd