Star Wars: L’Ascesa di Skywalker – Ci sarà anche Kevin Smith?

25
3 anni fa

Kevin Smith ha visitato il set del nuovo film di Star Wars. E potrebbe essere comparso in alcune scene. Ecco la rivelazione di J.J.Abrams.

Si sa che Kevin Smith è un grande nerd, oltre che un regista e attore popolare. Ovviamente una persona come lui, ben inserite all’interno di Hollywood, non poteva lasciarsi sfuggire la possibilità di far visita al set di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker. E, da quanto trapelato, sembra che Smith volesse anche assistere alle riprese della scena finale del film. Ma, a quanto pare, il regista J.J. Abrams lo avrebbe dissuaso, proponendogli però di fare un’apparizione nel lungometraggio.

Ad affermare tutto ciò è stato il giornalista Kevin McCarthy, che, in un’intervista allo stesso Abrams, gli avrebbe rivolto una domanda proprio sulla possibile apparizione di Smith nel film.

Ecco le parole di J.J. Abrams:

Ad essere onesto posso dire che quando Kevin è arrivato sul set potrebbe essere accaduta questa cosa. In quel momento, quando lui era sul set c’erano 8 milioni di cose da fare. Perciò questo fatto potrebbe essersi svolto proprio così come l’hai descritto tu.

Insomma, vedremo Kevin Smith nel prossimo film di Star Wars? Lo scopriremo il 18 dicembre.

 

 

Black Panther: Wakanda Forever - Per Kevin Smith la performance di Letitia Wright è da Oscar
Black Panther: Wakanda Forever - Per Kevin Smith la performance di Letitia Wright è da Oscar
Andor 2: le riprese della seconda stagione sono appena iniziate e proseguiranno fino all'estate
Andor 2: le riprese della seconda stagione sono appena iniziate e proseguiranno fino all'estate
Star Wars: Lucasfilm e Studio Ghibli hanno realizzato un corto su Grogu, da oggi su Disney+
Star Wars: Lucasfilm e Studio Ghibli hanno realizzato un corto su Grogu, da oggi su Disney+
Studio Ghibli e Lucasfilm annunciano una collaborazione
Studio Ghibli e Lucasfilm annunciano una collaborazione
Star Wars: Shawn Levy in trattative per dirigere un nuovo film
Star Wars: Shawn Levy in trattative per dirigere un nuovo film
Quentin Tarantino non intende fare cinecomics: "Alla Marvel hanno le mani legate"
Quentin Tarantino non intende fare cinecomics: "Alla Marvel hanno le mani legate"
Andor episodio 5, la recensione: ognuno ha la propria ribellione
Andor episodio 5, la recensione: ognuno ha la propria ribellione