Bob Iger risponde a Scorsese e Coppola sui film Marvel
395

Bob Iger

Il CEO della Disney ha detto la sua sulla polemica nata attraverso le parole di Scorsese, ed amplificata dalle dichiarazioni di Coppola.

La lunga polemica aperta con le parole di Martin Scorsese sui film Marvel, ed alimentata da un altro mostro sacro del Cinema come Francis Ford Coppola, arriva in queste ore ad un punto cruciale. Da poco si è espresso anche Bob Iger, amministratore delegato della Disney, che, in un’intervista al  Wall Street Journal’s Tech Live, si è così pronunciato sulla questione:

Quando Francis dice che i film Marvel sono spregevoli con chi sta parlando precisamente? Il business della distribuzione cinematografica nel cinema ha dei margini ristretti. Quando le sale proiettano dei film, non  solo come i nostri, visto che ci sono molti altri blockbuster, ne ricavano parecchi guadagni. E ciò permette loro di mostrare anche film che non hanno lo stesso successo, ma che altre persone vorrebbero vedere.

Iger ha quindi continuato dichiarando che le parole di Coppola e Scorsese non lo infastidiscono personalmente, ma lo infastidiscono pensando “alle tante persone che lavorano per realizzare questi lungometraggi”.

E poi è arrivata la stoccata finale:”Ditemi che Ryan Coogler, realizzando Black Panther, non abbia fatto qualcosa che sia meno di ciò che hanno fatto Scorsese e Coppola in altri loro film. Avanti su, l’ho detto”.

Nonostante ciò Iger ha espresso altre parole di rispetto per i due registi americani.

 

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
venerdì 25 ottobre 2019 - 13:01
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd