Ecco i nuovi iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max

173
2 anni fa

Apple ha presentato tre nuovi iPhone, sono l’iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max. Eh sì, anche questa volta i rumor ci hanno azzeccato.

L’iPhone 11 sostituisce l’iPhone XR. Inaspettatamente il prezzo è diminuito: si parte da 699$

L’iPhone 11 sostituisce l’iPhone XR. Inaspettatamente il prezzo è diminuito: si parte da 699$, 70$ in meno nonostante rappresenti un bel passo in avanti.

Lo schermo è un Liquid Retina da 6,1 pollici con supporto a True Tone, tap to wake e Hapit Touch. Rispetto alla generazione passata, il nuovo entry level di Apple ha modulo fotografico dual-camera.

C’è il sensore principale da 12 megapixel e il grandangolare con un campo visivo di 120 gradi, sempre da 12 megapixel.

 

Come ampiamente preannunciato, con buona pace dei detrattori, le due camere sono racchiuse in una forma a quadratone.

Il cuore dell’iPhone 11 è il processore A13 Bionic, la CPU per più veloce del mercato smartphone. Almeno così dice Apple. L’iPhone 11 parte da 699$.

 

Arriviamo quindi ai veri protagonisti della serata di ieri. L’iPhone 11 Pro e Pro Max.
il display è un OLED, il Super Retina XDR. Contrast ratio da 2.000.000:1, 458 ppi e luminosità max di 1200 nits. Ovviamente supporta lo standard HDR

Il processore è sempre l’A13, mentre il display è un OLED, il Super Retina XDR. Contrast ratio da 2.000.000:1, 458 ppi e luminosità max di 1200 nits. Ovviamente supporta lo standard HDR.

Taglio da 5,8 pollici per l’iPhone 11 Pro e da 6,5 pollici per l’iPhone 11 Pro Max. Belle notizie per chi vive con l’ansia perenne della batteria. L’iPhone 11 Pro ha un’autonomia superiore a quella dell’XS di 4 ore, e di 5 rispetto a quella dell’XS Max.

Passiamo al modulo fotografico, questa volta a tre camere e sempre racchiuso nel quadratone che tanto amate. L’iPhone 11 Pro monta una lente principale, un teleobiettivo e il sensore ultra-wide. Sempre tutti da 12 MP, così come da 12 MP è anche la telecamera frontale.

 

 

Possibilità di registrare video a risoluzione 4K e 60 fps. Come sempre, la parte del leone la fa il software, e a tal proposito troviamo la feature Deep Fusion: la camera realizza 9 scatti, andando poi a selezionare l’immagine migliore grazie ad un Neural Engine.

 

Connettività 4G LTE e Wi-Fi 6. Niente 5G, ma anche questo si sapeva già.

Arriviamo quindi a vedere prezzo e data di release. L’iPhone 11 Pro costerà, di base, 999 dollari, mentre l’iPhone 11 Pro Max parte da 1099 dollari. Ciliegina sulla torta? È incluso un carica batteria in ogni confezione. Oltre che 12 mesi di Apple TV+, come raccontavamo qua.

Si parla del 20 settembre, ma come sempre bisognerà aspettare le prossime ore per conoscere con precisione il prezzo e la data d’uscita in Italia.

 

 

 

Update: ecco il video del keynote con il commento di Itomi:

 

iPhone 13: Quale Compro?
iPhone 13: Quale Compro?
iPhone Fold si avvicina? Apple brevetta una batteria pieghevole
iPhone Fold si avvicina? Apple brevetta una batteria pieghevole
La crisi dei semiconduttori sta risparmiando Apple: "si è mossa prima degli altri"
La crisi dei semiconduttori sta risparmiando Apple: "si è mossa prima degli altri"
Apple potrebbe tenere diversi eventi a settembre
Apple potrebbe tenere diversi eventi a settembre
iPhone 13 presentati a settembre, parola degli analisti
iPhone 13 presentati a settembre, parola degli analisti
Apple lancerà uno smartphone pieghevole entro 3 anni?
Apple lancerà uno smartphone pieghevole entro 3 anni?
OPPO: le vendite superano Apple e Xiaomi nel 2021
OPPO: le vendite superano Apple e Xiaomi nel 2021