Joker correrà per gli Oscar secondo il direttore del Festival di Venezia
463

Joker

I fan di Joker non vedono l’ora di vedere la pellicola che ha riscosso grande successo al Festival di Venezia, ed è stata elogiata dal suo direttore.

Il direttore del Festival di Venezia Alberto Barbera ci ha tenuto a sottolinearlo ancora prima che il film venisse proiettato alla Mostra (dov’è stato presentato in anteprima mondiale): Joker non è un cinecomic come gli altri. Anzi, non è affatto un cinecomic.

Il film sulla nemesi di Batman travalica il suo genere, per diventare una vera e propria pellicola d’autore.

E, durante un’intervista esclusiva a Deadline, Barbera si è spinto ancora più in là, affermando che il film con protagonista Joaquin Phoenix correrà sicuramente per gli Oscar 2020.

Il film merita le recensioni che ha ottenuto- ha dichiarato il direttore del Festival- va al di là dei confini del suo genere. La performance di Joaquin Phoenix è stata eccezionale, e Todd Phillips ha fatto un grande lavoro alla regia. Si tratta di un film forte, dark, con una visione oscura del mondo contemporaneo. Correrà sicuramente per gli Oscar.

Insomma, si tratta di una vera e propria investitura. E considerando che il Festival di Venezia negli ultimi anni ha sempre portato alla Mostra pellicole che hanno successivamente concorso e vinto agli Oscar (la Forma dell’Acqua di Guillermo Del Toro, ad esempio, due anni fa vinse sia il Leone D’Oro che la statuetta per miglior film) c’è da assicurarsi che le parole di Barbera si concretizzeranno.

Nel frattempo i fan della DC Comics, e non solo, dovranno aspettare il 3 ottobre per vedere Joker al cinema.

 

Potrebbe interessarti:

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
martedì 3 settembre 2019 - 10:11
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd