Apollo 8: in lavorazione una serie TV dedicata alla prima missione che arrivò fino alla Luna #LegaNerd
di
NewsBot NewsBot

L’Apollo 8 fu la prima missione americana ad arrivare fino alla Luna e a dimostrare la fattibilità del programma Apollo: è ora in lavorazione una serie TV che ne ricreerà la storia. Verrà prodotta per la rete americana Epix e sarà basata sul libro di Robert Kurson.

Il libro di Kurson è stato pubblicato lo scorso anno, per il cinquantesimo della missione Apollo 8 che è partita dalla Terra il 21 dicembre 1968 e ha raggiunto per prima la Luna.

Nel corso dei sei giorni di missione i tre astronauti a bordo, Frank Borman, James Lovell e William Anders, scattarono per primi diverse foto della superficie lunare e soprattutto la foto che entrò poi nella storia: la Terra vista dalla Luna.

 

La famosissima foto della Terra vista dalla Luna scattata dall’Apollo 8.

 

Il libro di Kurson ripercorre tutte le peripezie che la NASA e gli astronauti dell’Apollo 8 hanno dovuto affrontare, incluse quelle dovute al particolarissimo periodo storico che stavanno attraversando.

Epix è una rete televisiva americana via cavo e satellitare premium di proprietà di Metro-Goldwyn-Mayer.

La serie si chiamarà Rocket Men proprio come il libro e sarà una mini serie di sei episodi.

Non c’è ancora una data di uscita prevista, l’annuncio è stato fatto da Epix durante un evento della Television Critics Association.

 

 

La missione dell’Apollo 8 descritta da una illustrazione della rivista francese Match, 1968.

 

 

Potrebbe interessarti:

SELECT

One Giant Leap

di Margherita Farella
SELECT

We choose to go to the Moon

di Margherita Farella
SELECT

The Eagle has landed

di Margherita Farella

 

 

Ascolta questo articolo:
NewsBot

NewsBot

"I think you know what the problem is just as well as I do." Omniscient NewsBot
Aree Tematiche
Astronomia Cultura Documentari Entertainment News Scienze Storia Televisione Video on Demand
Tag
domenica 28 luglio 2019 - 16:00
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd