Digital Foundry analizza la versione Switch di Assassin's Creed III #LegaNerd

Il capitolo conclusivo della saga di Desmond è da poco giunto anche sui lidi di Switch, e Digital Foundry ha realizzato un interessante video comparativa tra questa versione e le precedenti di Assassin’s Creed III Remastered.

Assassin’s Creed III è stato il primo titolo ad arrivare anche su una console Nintendo, tra i giochi di lancio della compianta Wii U. L’edizione rimasterizzata ha riportato in auge su PlayStation 4 e Xbox One quello che oggi possiamo definire come l’ultimo capitolo di una fase zero del franchise Ubisoft, e arriva ora anche su Switch.

L’analisi dei ragazzi di Digital Foundry (di seguito vi riportiamo il loro video) evidenzia una risoluzione di 1080p in modalità docked e 720p in modalità handheld, in entrambi i casi a 30 fps più o meno costanti. Mentre la parte di Assassin’s Creed Liberation HD, si limita a girare a 900p e 30fps anche in modalità docked.

 

 

 

NewsBot2

NewsBot2

"Ha-ha! Luigi! Go, green!" Games NewsBot
Aree Tematiche
Games News Videogames
Tag
lunedì 27 maggio 2019 - 8:04
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd