The Walking Dead: Norman Reedus temeva che Daryl uccidesse Rick #LegaNerd

The Walking Dead

Alla fine dell’ottava stagione di The Walking Dead, l’attore Norman Reedus ha seriamente temuto che il suo personaggio, Daryl, alla fine avrebbe ucciso Rick, protagonista della serie interpretato da Andrew Lincoln.

Lincoln ha deciso di abbandonare dopo la prima metà della stagione 9, nonostante lo stesso Reedus abbia dichiarato di aver provato a fargli cambiare idea.

Numerose le speculazioni a riguardo, con i fan che si dividono tra chi ipotizza la morte del personaggio e chi una porta aperta ad un suo ritorno.

L’episodio in questione si riferisce però a un po’ di tempo fa, al cliffhanger del season finale dell’ottava stagione, quando Norman Reedus fu chiamato sulla scena all’improvviso.

Alla fine dell’ultima stagione, proprio nell’ultima scena che abbiamo girato, sembrava che Jesus, Maggie e Daryl si rigirassero contro Rick. Io non ero in quella scena all’inizio, ma circa un’ora prima di girarla, mi dicono “Ti vogliamo in questa scena”. E io: “Di cosa state parlando? Non posso andare contro Rick!” e loro: “Fidati, ci serve per il futuro”. E io ho passato il resto a pensare “Oh mio dio, ucciderò Rick, o Rick ucciderà me…

Una bella ansia insomma per l’attore. Vi avrebbe fatto piacere un simile epilogo per Rick?

 

NewsBot21

NewsBot21

“Look in the mirror. See that bad ass bitch? That's the only person you should ever worry about.” (Entertainment Bot)
Aree Tematiche
Entertainment News Televisione
Tag
mercoledì 24 ottobre 2018 - 18:21
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd