Knowhere, un software capace di scrivere articoli parziali e imparziali

3 anni fa

Inventato da una startup californiana, Knowhere analizza i contenuti in rete cercando quelli più popolari, li raccoglie e produce tre versioni: una imparziale, una conservatrice e una progressista.

Alla base c’è un’intelligenza artificiale che prende informazioni da migliaia di siti di news, ognuno associato a un peso in base alla sua reputazione. Una volta trovato l’argomento da trattare, crea un grafo di tutti gli articoli ad esso relativi già pubblicati e disposti in base alla loro parzialità o imparzialità.

Dopodiché in circa un quarto d’ora produce la versione imparziale della news, che idealmente si collocherebbe al centro del grafo. E per rafforzare il confronto produce anche una conservatrice e una progressista.

Su Knowherenews.com si trovano alcuni esempi, come la notizia del possibile incontro tra Trump e Putin o la testimonianza di Zuckerberg davanti al Senato americano.

 

Titolo imparziale della news. Scorrendo a destra e sinistra è possibile vedere le versioni conservatrice e progressista.

 

Il fattore umano però non può ancora essere eliminato dal processo di generazione di news: innanzi tutto il software prende dal web news già esistenti che devono quindi essere create da qualcuno, inoltre ogni notizia creata da Knowhere è revisionata da due redattori che controllano stile, errori, coerenza e effettiva imparzialità.

 

Grimes spiega che il futuro utopico è comunista e guidato dalle IA
Grimes spiega che il futuro utopico è comunista e guidato dalle IA
"Parlamentari sostituiti da intelligenze artificiali", il sogno dei cittadini europei
"Parlamentari sostituiti da intelligenze artificiali", il sogno dei cittadini europei
Google, dipendenti e azionisti chiedono un cambiamento
Google, dipendenti e azionisti chiedono un cambiamento
Microsoft investe 1.5 miliardi di dollari sull'Italia
Microsoft investe 1.5 miliardi di dollari sull'Italia
Dai forza, scriviamo un'altra sciocchezza sui "robot" di Facebook che parlano tra loro
Dai forza, scriviamo un'altra sciocchezza sui "robot" di Facebook che parlano tra loro
Assistente Virtuale? Si, ma non in pubblico
Assistente Virtuale? Si, ma non in pubblico
Leaked / Steve Yegge: Google non riesce e non vuole essere una piattaforma
Leaked / Steve Yegge: Google non riesce e non vuole essere una piattaforma