Apple Pay disponibile anche in Italia

6 anni fa

Apple Pay è un sistema che consente di memorizzare i dati della carta di credito sui dispositivi Apple e utilizzarli per effettuare il pagamento presso qualsiasi POS con supporto al contactless.

Il servizio è stato lanciato da Apple in concomitanza con l’annuncio di iPhone 6 nel 2014 ed è già attivo da tempo in tantissimi paesi del mondo, tra cui, da oggi, anche l’Italia.

 

 

 

 

Apple Pay è semplice da usare e funziona con i dispositivi che hai sempre con te: per pagare con le tue carte di credito o di debito basta un tocco. E visto che Apple non condivide mai i dati delle carte, i pagamenti con Apple Pay su iPhone, Apple Watch, iPad e Mac sono più sicuri e riservati.

A differenza di quel che accade con le carte di pagamento, quando sei in un negozio e usi Apple Pay su iPhone e Apple Watch, tutto avviene in un attimo. Devi solo avvicinare l’iPhone al terminale (o POS) tenendo il dito sul sensore Touch ID. Oppure premere due volte il tasto laterale di Apple Watch mentre lo avvicini al terminale.

Con Apple Pay puoi fare acquisti in modo facile e sicuro in ogni tipo di app, anche quelle su Apple Watch. Per concludere i tuoi acquisti, ti basta appoggiare il dito sul Touch ID.

Pagare con Apple Pay è comodissimo non solo nei negozi o nelle app, ma anche sul web con Safari. Se fai acquisti dal tuo iPhone, iPad o Mac usando Apple Pay, non hai bisogno di creare account o fare login. E il Touch ID ora è disponibile anche sul nuovo MacBook Pro, perciò basta un tocco per pagare in modo veloce, facile e più sicuro che mai.

Quando effettui un pagamento, Apple Pay usa un numero specifico del tuo dispositivo e un codice di transazione univoco. Quindi i dati della tua carta non vengono mai memorizzati sul dispositivo o sui nostri server, né condivisi con i commercianti durante l’operazione.

Apple Pay non archivia dati sulle transazioni che possano essere ricollegati a te. Solo gli acquisti più recenti vengono conservati, per tua comodità, e puoi trovarli in Wallet.

Anche Apple TV+ avrà presto la pubblicità?
Anche Apple TV+ avrà presto la pubblicità?
Tom Hanks lancerà un Trivia Game su Apple Arcade
Tom Hanks lancerà un Trivia Game su Apple Arcade
For all Mankind 3: il trailer ufficiale della serie Apple TV+ conferma l'uscita a giugno
For all Mankind 3: il trailer ufficiale della serie Apple TV+ conferma l'uscita a giugno
Michael J. Fox: in lavorazione un documentario per Apple
Michael J. Fox: in lavorazione un documentario per Apple
Will Smith: Netflix ed Apple non sono più interessate al biopic sull'attore
Will Smith: Netflix ed Apple non sono più interessate al biopic sull'attore
Apple TV+ torna a crescere, il sorpasso su HBO Max è vicino?
Apple TV+ torna a crescere, il sorpasso su HBO Max è vicino?
Apple vuole acquistare la A24, casa di produzione di Hereditary e Moonlight
Apple vuole acquistare la A24, casa di produzione di Hereditary e Moonlight

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.