Produrre una Switch costa a Nintendo 257$

4 anni fa

Stando a un recente resoconto dell’azienda Fomalhau sembra che i costi di produzione di Switch per Nintendo siano di poco inferiori al prezzo di vendita al pubblico della console.

In un articolo pubblicato su Nikkei Technology, riassunto su Twitter da Takashi Mochizuki del Wall Street Journal, Fomalhaut ha stimato che il costo unitario di produzione di Switch per Nintendo si aggirerebbe intorno ai 257$.

Dunque il prezzo di vendita al pubblico di 299$ è in effetti il miglior compromesso per non vendere in perdita che la casa di Kyoto poteva proporre sul mercato. I dati di vendita della console continuano ad essere positivi e a segnare nuovi record per Nintendo, anche se nel resoconto di Fomalhaut si parla anche di stime di vendita che auspicano entro la fine del 2018 un numero di 30 milioni di Nintendo Switch.

Riusciranno nell’impresa?

 

Nintendo Switch Pro avrà un nuovo chip Nvidia con DLSS? Nuovo report di Bloomberg
Nintendo Switch Pro avrà un nuovo chip Nvidia con DLSS? Nuovo report di Bloomberg
Animal Crossing: New Horizons è il gioco Nintendo che ha venduto più velocemente in Europa
Animal Crossing: New Horizons è il gioco Nintendo che ha venduto più velocemente in Europa
Nintendo Switch: pare che Nvidia non voglia più farne i chip
Nintendo Switch: pare che Nvidia non voglia più farne i chip
Super Nintendo World: l'apertura del parco di Orlando rimandata al 2025
Super Nintendo World: l'apertura del parco di Orlando rimandata al 2025
Nintendo Switch con OLED da 7 pollici quest'anno?
Nintendo Switch con OLED da 7 pollici quest'anno?
Nintendo Wii U è ancora viva: nuovo update a 3 anni dall'ultimo
Nintendo Wii U è ancora viva: nuovo update a 3 anni dall'ultimo
Switch sempre più richiesta, Nintendo alza le previsioni di vendita
Switch sempre più richiesta, Nintendo alza le previsioni di vendita