Spotify introduce il supporto alla Touch Bar

27 Dicembre 2016

L’applicazione di Spotify si aggiorna su Mac, introducendo il supporto alla Touch Bar.

L’applicazione di Spotify si aggiorna per introdurre il supporto alla Touch Bar, la funzionalità dei nuovi MacBook Pro di Apple.

Il supporto alla Touch Bar permette di migliorare l’esperienza d’uso, gestendo playlist e brani musicali. Tramite la Touch Bar sarà infatti possibile navigare facilmente tra le schermate dell’applicazione, regolare il volume e gestire il brano in esecuzione.

Per l’occasione, Spotify si aggiorna introducendo anche il supporto alla funzionalità di auto-pausa delle Apple AirPods. 

 

Aree Tematiche
Mac / OS X News Software Tecnologie Uncategorized
Tag
martedì 27 Dicembre 2016 - 17:22
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd