Quantum Break, molto meglio in DirectX 11

5 anni fa

Quantum Break

Qualche giorno fa, è stata rilasciata la versione Steam di Quantum Break, ultima fatica di RemedyDigital Foundry ha esaminato a dovere il titolo in DirectX 11 ed il risultato è sorprendente.

Sicuramente tutti ricorderete l’epopea di Quantum Break in release su Windows Store, tra mille problemi di compatibilità con SLI, Crossfire, sincronia verticale e molto altro, ed infine le DirectX 12, non l’hanno certamente aiutato a eccellere.

Tuttavia come si evince dall’analisi di Digital Foundry, il titolo adesso in DirectX 11 è pienamente godibile anche con schede video di fascia media.

Infatti con una nVIDIA GeForce GTX 1060 o AMD Radeon RX480, il gioco risulta adesso essere gestibile, purtroppo però la nota dolente arriva per AMD.

Le schede rosse infatti, non sembrano essere a loro agio ne in DX11 che DX12, ma probabilmente AMD, risolverà la situazione con un aggiornamento driver.

Comunque, quello che si percepisce da tutto ciò, è che ancora le DirectX 12 non offrono quanto avevano promesso, riuscirà Microsoft a ribaltare la situazione?

 

 

AYA NEO: console portatile fuori scala o mini PC da gaming?
AYA NEO: console portatile fuori scala o mini PC da gaming?
Guilty Gear Strive annunciata l'uscita con un nuovo trailer
Guilty Gear Strive annunciata l'uscita con un nuovo trailer
Bethesda, Microsoft, Sony, Netflix e il futuro dell'intrattenimento - Nerdvana 15
Bethesda, Microsoft, Sony, Netflix e il futuro dell'intrattenimento - Nerdvana 15
Così Microsoft ha reso a prova di apocalisse il Superman del 1978
Così Microsoft ha reso a prova di apocalisse il Superman del 1978
Dragon Ball Z: Kakarot
Dragon Ball Z: Kakarot
Marvel's Avengers
Marvel's Avengers
Disney riporta in vita Lucasfilm Games per un misterioso progetto legato a Star Wars
Disney riporta in vita Lucasfilm Games per un misterioso progetto legato a Star Wars