5 Centimetri al secondo

11 anni fa

Credo che attualmente siano pochi i film, di animazione nipponici e non, che riescono a trasmettere quello che trasmette 5 centimetri al secondo.

Il titolo, in lingua originale “Byōsoku go senchimētoru”, si riferisce alla velocità a cui cadono i petali dei fiori di ciliegio, un simbolo èiu volte usato nel film, e che si collega al legame trai protagonisti.

Una cosa che mi ha colpito profondamente di questo film, è che l’autore, Makoto Shinkai, l’ha realizzato quasi esclusivamente da solo.

Si è occupato infatti sia della regia, che della sceneggiatura e dei disegni: l’autore è noto proprio perchè ha realizzato ogni sua opera lavorando quasi esclusivamente da solo, con l’aiuto di un piccolo team, ma comunque lavorando sulla maggior parte del progetto.

In sostanza consiglio a chiunque di vedere questo capolavoro, perchè la storia trasmette delle emozioni intense e la grafica, sostenuta da un’ottima scelta musicale lo rendono, a parer mio, uno dei più grandi capolavori del cinema di animazione.

Credo che questo film sia un “must”, e chiunque, almeno una volta nella vita, debba vederlo.

5 cm al secondo
Makoto Shinkai

Gina Lollobrigida addio: muore a 95 anni la celebre attrice
Gina Lollobrigida addio: muore a 95 anni la celebre attrice
Warner Bros. Discovery, ecco i film in arrivo nel 2023
Warner Bros. Discovery, ecco i film in arrivo nel 2023
Sword Art Online Progressive: Scherzo of a Deep Night, la recensione: come cambiare un destino
Sword Art Online Progressive: Scherzo of a Deep Night, la recensione: come cambiare un destino
Cinema in festa: un cortometraggio celebra la speciale promozione cinematografica
Cinema in festa: un cortometraggio celebra la speciale promozione cinematografica
Suzume no Tojimari: nuove foto e dettagli dal film di Makoto Shinkai
Suzume no Tojimari: nuove foto e dettagli dal film di Makoto Shinkai
Il mostro dei mari, la recensione: a caccia della balena rossa
Il mostro dei mari, la recensione: a caccia della balena rossa
Ben Affleck dichiara che in futuro arriveranno al cinema solo i film Marvel ed altri blockbuster
Ben Affleck dichiara che in futuro arriveranno al cinema solo i film Marvel ed altri blockbuster