Blurum: premiati per fare ricerche

12 anni fa

Da oggi le tue abitudini hanno valore! Non è forse un’abitudine consultare i motori di ricerca e navigare sul web? Ogni volta che
segnalerai a Blurum un nuovo interesse, grazie ad una ricerca sui principali motori, Blurum ti accrediterà punti utili per ottenere
gratuitamente, e senza alcuna estrazione, tanti splendidi regali.

Il sito internet blurum, permette di effettuare ricerche sui motori più utilizzati in Italia (Google, Yahoo, Bing, Altavista, Virgilio, Pagine Gialle) assegnando dei punti, variabili a loro discrezione da 1 a 25, per ogni ricerca effettuata che potranno essere spesi acquistando dei prodotti.

I punti sono massimo 300 al giorno per le ricerche ma se ne possono ottenere altri (variabili però da 1 a 10) inserendo direttamente gli indirizzi http per un massimo di 100 punti al giorno.

Ci si può iscrivere direttamente sul sito blurum.it partendo da zero o tramite invito con 50 punti di base (e altrettanti a chi fa l’invito),quindi se siete interessati mandatemi l’email tramite mp.

P.s. l’email potrebbe finire nella cartella spam(quello che è successo a me) quindi vi suggerisco di controllarla

Google Translate chiude definitivamente in Cina
Google Translate chiude definitivamente in Cina
La Corea del Sud apre le indagini su Google e Apple per i metodi di pagamento alternativi
La Corea del Sud apre le indagini su Google e Apple per i metodi di pagamento alternativi
Google invita Apple ad utilizzare la tecnologia RCS per i messaggi
Google invita Apple ad utilizzare la tecnologia RCS per i messaggi
Google pagherà Wikimedia per ottenere informazioni più efficientemente
Google pagherà Wikimedia per ottenere informazioni più efficientemente
Google, Microsoft e Apple collaborano per un futuro senza password
Google, Microsoft e Apple collaborano per un futuro senza password
Google e Meta sotto indagine dell'UE per degli accordi pubblicitari
Google e Meta sotto indagine dell'UE per degli accordi pubblicitari
Google e Facebook avevano un piano per "dominare in segreto il mercato"?
Google e Facebook avevano un piano per "dominare in segreto il mercato"?