Bomba inglese fatta brillare a Senigallia

12 anni fa

L’esercito italiano ha fatto brillare una bomba d’aereo inglese riaffiorata dal terreno tra Senigallia e Ancona Nord.

Per l’operazione è stata creata una camera di scoppio intorno alla bomba, è stata riempita con nove bombe da mortaio ed è stata coperta con 20 metri cubi di sabbia; per tutta la durata dell’intervento sono stati evacuati gli stabili nei dintorni e sono stati chiusi la vicina autostrada A14 e lo spazio aereo anconetano.

Il risultato, altamente pirotecnico, è dedicato a tutti i nerd che amano vedere le cose esplodere (qualcuno ha detto Brainiac?).

Via Ansa

Un Racconto Futurista
Un Racconto Futurista
The Refugee Project, l'infografica sui flussi migratori umani
The Refugee Project, l'infografica sui flussi migratori umani
Emergenza Siria: la bellissima campagna contro la guerra di Save the Children
Emergenza Siria: la bellissima campagna contro la guerra di Save the Children
Robert Capa, la realtà di fronte
Robert Capa, la realtà di fronte
Hiroshima, 68 anni fa
Hiroshima, 68 anni fa
L'incredibile storia della rapina con la bomba al collo
L'incredibile storia della rapina con la bomba al collo
Hell and Back Again
Hell and Back Again