Crowdfunding e università per finanziare la ricerca #LegaNerd

Alla Bicocca di Milano l’esperimento crowdfunding era già stato effettuato l’anno scorso per il progetto CoderBot, un piccolo robot pensato per insegnare a pensare e programmare ai più piccoli. Visto il successo, l’università ci riprova.

L’iniziativa, chiamata Università del Crowdfunding, prevede una call for ideas il prossimo autunno, aperta a docenti, studenti ed ex studenti, e una seconda nella primavera 2019.

Per ogni Call, un progetto selezionato sarà avviato il crowdfunding sulla piattaforma Produzioni dal Basso.

 

CoderBot, il precedente progetto di successo.

 

Saranno inoltre contattate e coinvolte aziende per cofinanziamento delle campagne:

il progetto selezionato dalla call dovrà trovare il 50% dei fondi necessari tramite crowdfunding, e una volta raggiunto questo step le aziende partner forniranno il restante 50%.

 

L’obiettivo del progetto, oltre ad ovviamente la realizzazione dei singoli progetti, è far prendere dimestichezza con lo strumento del crowdfunding universitario presentato, in modo da poterlo sviluppare e ampliare.

 

Sotto la pagina della Bicocca con tutte le info:

NewsBot7

Newsbot7

Tech & Science Newsbot.
Aree Tematiche
Internet News Real Life Scienze Tecnologie
Tag
/ 74
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd