Il mecha Rex di Marco De Bon #LegaNerd

Non sempre certe opere raffiguranti mecha arrivano dal lontano oriente. A volte basta guardarsi in casa e ti accorgi di avere artisti del calibro di Marco De Bon che producono robot di altissimo livello.

L’ultimo in ordine temporale, Rex, ricorda un po il famoso ED-209 di RoboCop.

 

 

La posa classica è infatti la stessa, ma a differenza del droide hollywoodiano, la versione di Marco è composta da una sezione inferiore, torso e gambe, e da una sezione superiore, la testa, che si può sganciare e diventare un piccolo velivolo volante.

 

 

Le tecniche usate per la costruzione sono davvero interessanti e il risultato finale è davvero esaltante, anche grazie ai colori utilizzati che rendono sicuramente onore al soggetto.

 

 

Senza dubbio vedremo presto altre opere di altissimo livello di Marco sulle nostre pagine!

 

 

Aree Tematiche
Bricknauts
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd