Westminster Abbey e il paradosso della macro-microscala LEGO #LegaNerd

Giornalmente vediamo opere LEGO che vanno dal diorama spettacolarmente gigante alla base 16×16 in formato microscala in cui viene rappresentata una città intera magari. Oggi, l’artista Rocco Buttliere, mixa questi 2 opposti ricreando non solo l’Abbazia di Westminster ma anche tutto il contesto attorno portando la microscala a livello macro.

 

Troviamo infatti ricreata in LEGO tutta la zona che va dal Big Ben a Westminster Abbey con, addirittura, ricreata una parte del Tamigi. Nonostante gli edifici siano in formato micro, il risultato è decisamente macro!

 

 

Nel mezzo, usando tanta tecnica e bravura ha infine ricreato le zone verdi e le strade.

In particolare è da notare la tecnica usata per ricreare Abingdon St. che, non essendo in squadro con le altre strade, necessita di mattoncini “slope” e sicuramente il lavoro si complica non poco.

 

 

Qui possiamo vedere il confronto della versione di Buttliere e la vista dall’alto della stessa zona su Google Maps.

 

 

Il nostro suggerimento, in questo caso, è quello di osservare attentamente ogni angolo della costruzione per ammirarne le tecniche usate per ricreare in microscala ogni singolo dettaglio dei palazzi presenti nel diorama.

 

 

Aree Tematiche
Bricknauts
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd