NerdPlay Award 2015: La Giuria #NerdPlayAward #NerdPlay
di
itomi itomi
/
5

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Dopo avere annunciato ieri i quattro finalisti del NerdPlay Award 2015, ecco a voi la giuria di esperti che giudicherà e premierà il vincitore domenica prossima a Modena Play.

Direi che abbiamo radunato un vero e proprio dream team del gioco da tavolo in Italia: grazie a loro il nostro premio si arricchisce ancora di più e offre la possibilità ai finalisti di confrontarsi con i migliori esperti italiani del genere, non è certo poco!

Ecco a voi la giuria del NerdPlay Award 2015:

 

Luca Bellini

LucaBelliniDivertimento è il suo secondo nome, sperimentato in tutte le sue forme: clowneria, pittura, recitazione e ovviamente i giochi, per dimostrare l’importanza sociale di questa passione. Se avete giocato con i buffi animaletti di Fun Farm, Jungle Brunch e Aqua Brunch (giusto per citare alcune delle sue opere) allora ricorderete il sorriso smagliante che questi giochi hanno portato sui vostri volti: bene, quello è il marchio di fabbrica di Luca!

 

Diego Cerreti

DiegoCerretiSe il lato oscuro del gioco deve avere un volto… beh, è il suo! La sua passione, nata in ambito associativo, necessita di essere divulgata e ben presto si sfoga nella penna, diventando redattore di Gioconomicon.net, importante sito di informazione ludica. Ma ogni critico deve togliersi qualche “sassolino”: decide quindi di fondare IlPuzzillo.com, recensioni “anarchiche” e satiriche, e ben presto fa infuriare chi si prende troppo sul serio. Per uno studioso di game designing (non solo sui tavoli a giocare, ma anche sui libri) poi il passo ad autore è breve: GodZ è solo il primo titolo nella sua collaborazione con Red Glove.

 

Andrea Chiarvesio

AndreaChiarvesioCresciuto professionalmente con Wizards of the Coast durante l’epopea di Magic, Andrea è ora uno dei game designer italiani più affermati: Kingsburg, Hyperborea, Olympus, Kingsport Festival e Richard I sono solo alcuni dei suoi titoli, che hanno convinto giocatori e critici di tutto il mondo. Ora è Marketing Manager per Lo Scarabeo, importante produttore di tarocchi. Ma siccome le sue giornate non erano ancora abbastanza piene, è anche voce di The Big Game Theory, programma radiofonico dedicato all’intrattenimento ludico in onda su RV1.

 

Riccardo Crosa

Riccardo CrosaIl vero Oscuro Signore, il Genio del Male dalla cui matita ha preso vita Rigor Mortis, l’infido protagonista dei bestseller Si, Oscuro Signore! e Kragmortha. Riccardo è un assoluto professionista del mondo dei fumetti, disegnando per la Sergio Bonelli Editore, Star Comics e Kappa Edizioni, oltre che per numerose serie francesi. Recentemente il suo impegno nel mondo del gioco è stato consacrato con il suo ingresso nel gruppo Pendragon Games Studio. Il passato da giocatore di ruolo non è dimenticato, infatti ama ancora giocare al tavolo: la nuova sfida è condividere queste storie fantastiche con la figlia.

 

Andrea Mazzolani

AndreaMazzolaniDa 20 anni nel mercato dell’intrattenimento, dai videogiochi ai giochi da tavolo. Un recente passato nel publishing, quando con New Media contribuì a portare Wizards of Mickey (il gioco di carte con i personaggi Disney) alla vittoria del premio come Miglior Progetto Editoriale. Da 5 anni Direttore Commerciale di Magic Store, distributore specializzato nell’hobby market. Dai giochi si aspetta semplicità, divertimento e ritmo, come solo un appassionato di Capoeira come lui sa apprezzare.

 

Silvio Negri-Clementi

SilvioNegriClementiUn “Grande Antico” del mondo del gioco, che incomincia negli anni ’80 con la Stratelibri di Giovanni Ingellis. Da allora non hai mai fatto a meno di “giocare”, portando ora la sua esperienza alla Pendragon Games Studio. Solo da qualche anno si è tolto lo sfizio di vestire i panni dell’autore, firmando Ventura e Il Mistero dei Templari, ma solo per esternare la passione per la storia.

 

Walter Obert

WalterObertGame designer dal 1991, quando si dimostra da subito capace di firmare un gioco con Ravensburger. Maestro nel fondere l’esperienza professionale con l’estro più bizzarro: ecco quindi che escono dalla fucina delle idee sia giochi stravaganti con clave gonfiabili (Ugg-Tect) o improbabili penitenze (Kragmortha), sia meccaniche più tradizionali ma dai risvolti interessanti (come Tokyo Train, Chang Cheng e Strada Romana, solo per citarne alcuni). Walter è inoltre la mente che fa nascere IdeaG, importante evento dedicato ai game designer, o agli aspiranti tali.

 

Marco Valtriani

MarcoValtrianiMarco dimostra dove professionismo, passione e gavetta possano portare a traguardi importanti. Dopo una breve parentesi da autoproduttore, diventa presidente dell’associazione Creatori di Divertimento prima e fondatore di BGDItalia.it poi. Nel 2011 firma 011, finendo poi per trovare con Super Fantasy la partnership con Red Glove, che sfocia in Vudù, GodZ e al suo attuale ruolo di Lead Designer. Il suo look aggressivo cela un amorevole padre di famiglia, ma esterna il suo carattere ironico e tenace, condito dalla tipica schiettezza toscana.

 

Pierluca Zizzi

PierlucaZizziGame designer dalla prolifica scuola torinese, Pierluca dal 2007 delizia giocatori di tutto il mondo con le sue opere. Autore di giochi apprezzatissimi dalla critica, e dal pubblico, come Hyperborea, Asgard, Al Rashid e Dark Tales (solo per citarne alcuni). I suoi giochi sono come lui, precisi e divertenti, grazie al simpatico accenno di pignoleria piemontese che mischia sapientemente alle sue meccaniche.

 

Christian Zoli

ChristianZoliCon un passato da giocatore competitivo di Magic: The Gathering, Christian non è di certo tra quelli che hanno chiuso le carte in soffitta. La sua passione per il gioco lo porta prima ad aprire un negozio specializzato a Ravenna, sua città natale, e poi a cimentarsi nel game designing, pubblicando nel 2005 gli scalmanati Bad Babiez e nel 2009 l’oscuro Wherewolf: ora è al lavoro per l’imminente uscita di un gioco dedicato a “La Leggenda dei 5 Anelli”. La sua missione: portare ciò che di meglio ha da offrire il gioco in altri ambiti, motivo per cui affianca alla sua attività di formatore la ricerca e la sperimentazione in questa direzione. Il tutto, ovviamente, senza dimenticare le serate di gioco nella ludoteca che gestisce con un gruppo di amici da più di venti anni.

 

 

Vi aspettiamo allora domenica 12 Aprile, dalle 16 alle 18, presso Modena PLAY, nel centro fieristico della città emiliana, per la grande cerimonia finale di premiazione!

itomi

Antonio Moro a.k.a. itomi

Scrivo editoriali e recensioni su tecnologia ed entertainment. Mi occupo di UI/UX e direzione creativa, soprattutto su progetti web e gaming. Faccio cose e conosco gente su internet dal 1996. Più info su antoniomoro.com e itomicreative.com
Aree Tematiche
Boardgames Eventi Games Real Life
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd