Prima condanna per Spam in Italia #LegaNerd

È la prima condanna per spam inflitta in Italia quella che ha colpito Andrea Casalini e Carlo Giuseppe Frigato, amministratore delegato e direttore finanziario di Buongiorno Vitaminic.

La vicenda che li ha visti imputati e condannati in primo grado a nove mesi di reclusione riguarda la newsletter Fuorissimo Day: dal 2001 al 2004 un contratto stretto tra il sito umoristico Fuorissimo e Vitaminic assegnava a quest’ultima il compito di inviare le email agli utenti.

Secondo l’accusa (avanzata da Gianluca Costamagna, il gestore di Clever cui appartiene il sito Fuorissimo) i manager, dopo la risoluzione del contratto, avrebbero continuato a inviare delle newsletter riguardanti Buongiorno Vitaminic al 39% degli iscritti alla lista del sito umoristico, ossia circa 180.000 persone.

Oh, ma non preoccupatevi per loro, la pena è già stata sospesa… non sono mica stati accusati di sex-by-surprise!

Via Zeus News

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.

Aree Tematiche
Attualità Internet
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd